Chi è Jeff Bezos e cosa faceva prima di diventare ricco

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:12

Per chi non conoscesse Jeff Bezos, in questo articolo vi diciamo chi è e cosa faceva prima di diventare ultra miliardario

jeff bezos chi è
Chi è Jeff Bezos e cosa faceva prima di diventare ricco (Fonte: Instagram)

La famosa rivista Forbes nel mese di aprile ha pubblicato la classifica degli uomini più ricchi al mondo. Al primo posto spicca Jeff Bezos con un patrimonio stimato di 147,3 miliardi di dollari, che ne fanno l’uomo piu ricco dell’età contemporanea. Bezos è un imprenditore e filantropo statunitense, fondatore, presidente e amministratore delegato di Amazon, la più grande società di commercio elettronico al mondo. Egli, inoltre, è anche fondatore di Blue Origin, società di start up per voli spaziali, e proprietario del quotidiano statunitense The Washington Post. Bezos deve la sua fama soprattutto ad Amazon. L’azienda, chiamata così dal nome del Rio delle Amazzoni, inizia a diffondersi nel luglio 1995 come libreria online, offrendo una scelta di titoli maggiore rispetto a qualsiasi altro grande negozio di libri o di ditta specializzata nella vendita. In pochi anni, la piattaforma amplia il catalogo dell’offerta, includendo, oltre i libri, anche dvd, videogiochi, macchine fotografiche ed elettrodomestici. Amazon allargherà sempre di più negli anni la sua offerta, fino ad avere nel 2018 ad un catalogo di oltre 500 milioni di articoli. Nel corso degli anni sono nati anche altri strumenti, come Amazon Prime, un servizio premium di consegna a pagamento, e Amazon Echo, brand di speakers a comando vocale con un assistente virtuale integrato.

Chi è Jeff Bezos e cosa faceva prima di diventare ricco

Prima di diventare plurimiliardario, Bezos ha avuto umili origini. Egli è nato ad Albuquerque, nel Nuovo Messico, da Jacklyn Gise e Ted Jorgensen. Il matrimonio dei suoi genitori dura poco più di un anno e nell’aprile del 1968, la madre si risposa con Miguel Bezos, dal quale adotta il cognome. Già da bambino Jeff mostra un certo interesse per la tecnologia: una giorno, ad esempio, installa un allarme elettrico per tenere lontani i fratelli più piccoli dalla sua stanza. Bezos si è laureato presso l’Università di Princeton nel 1986 in Ingegneria Elettronica. Prima di fondare Amazon e diventare ricco, ha lavorato a Wall Street nel settore informatico, alla costruzione di una rete per il commercio internazionale di una società conosciuta come Fitel, alla Bankers Trust per finire in una società finanziaria di hedge funds di New York, ma sopratutto anche al McDonald. In un’intervista, Bezos ha dichiarato: “La cosa più impegnativa era continuare a far uscire le cose al ritmo giusto durante un momento di affollamento”. Il magnate ha raccontato anche di aver avuto un direttore eccellente: “Aveva molti ragazzi che lavoravano per lui, e ci ha saputo tenere concentrati anche facendoci divertire”.

Bezos non è l’unico esempio di ricco miliardario che prima di divenire tale faceva lavori umili. Warren Buffet ad esempio, uno dei più grandi investitori della storia, prima di diventare multimiliardario vendeva giornali. La celebre conduttrice Oprah Winfrey da giovane lavorava in un negozio di alimentari accanto al barbiere di suo padre. Nel nostro paese, invece, Silvio Berlusconi prima di diventare ricco e potente ha venduto spazzole elettriche porta a porta, ha fatto il fotografo ai matrimoni e ai funerali, ha suonato il basso ed ha cantato nella band dell’amico d’infanzia Fedele Confalonieri