Uomini e Donne, la lettera di Sirius a Gemma sull’intimità: “Era troppo presto”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:05

Uomini e Donne, la lettera che Sirius ha scritto a Gemma Galgani sulla loro intimità: “Era troppo presto”, le parole del ragazzo che la sta corteggiando

Uomini e Donne, la lettera di Sirius a Gemma sull’intimità: “Era troppo presto” (instagram)

La conoscenza tra Nicola Vivarelli, detto Sirius, e Gemma Galgani sta facendo molto discutere e mormorare, non solo il web, ma anche lo studio di Uomini e Donne. I due stanno infatti facendo molto discutere l’opinionista Tina Cipollari, che in questo periodo è contraria a questa conoscenza, vista la grande differenza di età tra i due. Inoltre, dopo molte segnalazioni arrivate sul ragazzo, la donna dubita della veridicità delle sue buone intenzioni. La Cipollari non crede che un ragazza di 26 anni possa davvero voler avere una relazione con una donna tanto più grande di lui. Nonostante le segnalazioni, gli intercalari dell’opinionista e anche degli utenti del web, il giovane resta fermo sulla sua posizione e continua a corteggiare la dama, nonostante siano sorti i primi problemi tra i due. Tra questi anche alcune incomprensioni sull’intimità che pare non funzionare molto bene tra i due protagonisti. Proprio per questo motivo il ragazzo ha deciso di scrivere una lettera alla Dama…

Uomini e Donne, la lettera di Sirius a Gemma sull’intimità: “Era troppo presto”

Nicola Vivarelli Sirius, nonostante i vari problemi sorti nel corso di queste settimane per la conoscenza con Gemma Galgani, ha deciso di continuare il suo percorso all’interno del programma di Maria De Filippi. Il ragazzo avrebbe infatti deciso di non dar peso né alle malelingue sui social network, né tanto meno a quelle di Tina Cipollari che lo accusa di essere accecato dalla visibilità. Il ragazzo durante alcuni incontri con la dama del parterre femminile, avrebbe iniziato ad avere problemi di intimità, decidendo di spiegare le motivazioni di certi suoi gesti attraverso una lettera al Magazine Uomini e Donne. Nella lettera il ragazzo spiegherebbe i motivi del suo distacco fisico, dicendo: “L’intimità tra due persone non è pubblica ma privata ed era troppo presto anche solo parlarne, visto che tra noi stava appena iniziando una frequentazione per conoscerci liberamente“.

Uomini e Donne, la lettera di Sirius a Gemma sull’intimità: “Era troppo presto” (instagram)

Insomma, sembrerebbe che il ragazzo voglia tenere la loro intimità lontana dalle telecamere il più possibile e soprattutto non avrebbe intenzione di correre, ma di aspettare i tempi giusti. Oltretutto, sulla maldicenze ricevute sul web dice: “Tali atteggiamenti in tanti altri Paesi del mondo non ci sarebbero“, sarà vero?