Storia d’amore finita? Ecco come superare il dolore e ripartire, tutti i passi da compiere

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:10

Storia d’amore finita? Ecco come superare il dolore e uscirne nel miglior modo possibile: tutti i passi da fare per riprendere in mano la propria vita. 

Stori d'amore finita come riprendersi
Storia d’amore finita? Ecco come superare il dolore e riprendere in mano la propria vita passo dopo passo (Fonte foto: Pixabay)

Le storie d’amore, soprattutto quelle di lunga durata, possono essere molto difficili da chiudere. Una rottura, specie dopo tanti anni insieme, può essere davvero dolorosa per i due ex partner, in particolare per chi subisce la decisione. L’amore, del resto, è il grande motore delle nostre vite e non è affatto facile ripartire da soli dopo una bella e lunga relazione. Ma qual è il modo migliore per ripartire e quali sono i passi da fare per superare il dolore e riprendere in mano la propria vita da single? Proviamo a scoprire tutti i rimedi e i consigli per ricominciare dopo la fine di un’importante storia d’amore.

Storia d’amore finita: ecco come superare il dolore e riprendere in mano la propri vita, tutti i passi da compiere

La fine di una storia provoca spesso delusione e dolore, un dolore a volte paragonabile a quello di un lutto vero e proprio. Il primo passo da fare per ricominciare è accettare questo dolore, viverlo fino in fondo, accogliendo tutti i sentimenti che si provano, anche quelli più dolorosi e ‘scomodi’. L’accettazione, infatti, è il primo passo verso la ripresa, che spesso può sembrare lontana e impossibile, ma in realtà è sempre alla nostra portata, anche nelle situazioni più difficili. Uno studio condotto da un team di ricercatori alla Saint Louis University, in Missouri, ha scoperto infatti che nel nostro cervello esiste una funzione di selezione naturale che permette all’organismo di superare anche le più cocenti delusioni e di tornare libero per accogliere un nuovo amore, al fine di garantire al più possibile la sopravvivenza della specie. Il cervello, infatti, attiva una serie di aree specifiche durante la fase di innamoramento, che danno un effetto di piacere e gratificazione simile a quello delle droghe. Quando poi l’amore finisce, c’è una fase di ‘astinenza’ per il cervello, che dopo un po’ però riparte e diventa nuovamente pronto a stabilire un contatto con altre persone, riattivando anche le aree del piacere. Tutto sta, dunque, nell’avere la forza di accettare il proprio dolore senza giudicarsi e colpevolizzarsi troppo, per poi ripartire e riprendere in mano la propria vita.

Un altro passaggio fondamentale è quello di circondarsi di pochi amici, quelli veri, in grado di farci distrarre e farci tornare il sorriso, anche se per poco tempo. La compagnia permetterà di distogliere il pensiero dalle cose tristi e negative e il confronto sarà utile a rileggere la propria ex relazione per capire gli errori commessi, senza però giudicarsi troppo. Ripartire è importante anche dal punto di vista fisico. Un altro consiglio utile, dunque, è quello di dedicare del tempo all’esercizio fisico, meglio se all’aria aperta, in modo da eliminare le tossine e stare meglio anche col proprio corpo.

Fine storia d'amore
Storia d’amore finita: ecco come riprendersi passo dopo passo e superare il dolore per la rottura (Fonte foto: Pixabay)

E’ importante, insomma, riprendere in mano la propria individualità, senza rimuginare troppo sul passato. Stare da soli, infatti, può rivelarsi anche una grande occasione per scoprire nuove cose di sè, e soprattutto per trovare, magari, anche la persona giusta.