Simona Izzo, incidente in barca: “Mi muovo con la stampella”, cos’è successo

Simona Izzo, incidente in barca: “Mi muovo con la stampella”, cos’è successo all’attrice durante la vacanza a Capri.

simona izzo incidente
Simona Izzo, incidente in barca durante la vacanza a Capri: “Mi muovo con la stampella”, cosa è successo e come sta l’attrice ( Fonte Instagram)

Uno spiacevole episodio, quello capitato a Simona Izzo qualche giorno fa. L’attrice, in vacanza a Capri col marito Ricky Tognazzi, ha avuto un incidente in barca. Nulla di grave, per fortuna, ma l’attrice ha dovuto rimandare alla prossima settimana il suo collegamento con “C’è tempo per…”, il nuovo programma di Rai Uno condotto da Anna Falchi e Beppe Convertini. Al termine della puntata, infatti, l’attrice si è collegata solo per qualche minuto con i conduttori, raccontando cosa le è accaduto. Scopriamo di più.

Simona Izzo, incidente in barca a Capri: ” Sto bene ma mi muovo con la stampella”

“Sono caduta come un pesce. Sto bene ma mi muovo con la stampella”. È quanto ha raccontato Simona Izzo in uno breve scambio con Beppe Convertini ed Anna Falchi. Lunedì, l’attrice avrebbe dovuto collegarsi proprio col programma “C’è tempo per…”, il nuovo contenitore estivo di Rai Uno. Ma il tutto è stato rimandando alla prossima settimana, proprio a causa dell’infortunio di Simona Izzo. A confermarlo è stato anche il conduttore Beppe Convertini, contattato da Today.it : “Le facciamo un grande in bocca al lupo e la aspettiamo lunedì prossimo”. Basterà, quindi, attendere solo qualche giorno per rivedere la simpaticissima Simona in tv. L’attrice è attiva anche sui social, nello specifico Instagram, dove proprio qualche ora fa ha postato uno scatto risalente a prima dell’incidente. Date un’occhiata:

“A Capri prima dell’incidente in barca”, scrive Simona Izzo nella didascalia al post. Un post sotto il quale i followers si sono precipitati a chiedere aggiornamenti e a far sentire la propria vicinanza all’attrice. Non possiamo che unirci a loro ed augurare a Simona una velocissima guarigione.