Punti neri: lo fate anche voi? Ecco perché dovreste smettere

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:03

Punti neri: lo fate anche voi? Ecco perché dovreste smettere; tutto su come rimuoverli nel modo migliore.

punti neri rimuovere
Punti neri: lo fate anche voi? Ecco perché dovreste smettere, tutti i consigli utili ( Fonte Google)

Tra le parti del nostro corpo di cui amiamo prenderci maggiormente cura c’è, senza dubbio, il viso. Scrub, creme, maschere: siamo alla continua ricerca del prodotto giusto, che ci aiuti a rendere la nostra pelle più liscia e sana. E, tra gli inestetismi più fastidiosi e diffusi sul viso, ci sono loro, i punti neri! Sono quelle impurità della pelle che tendono a formarsi soprattutto nella zona del naso, mento e guance. Come rimuoverli nel modo giusto? Ebbene, se fino a poco tempo fa, tutti optavano per la soluzione più ‘immediata’, ovvero schiacciarli ed eliminarli con le mani, di recente sono sempre più diffusi metodi alternativi. Tra questi, gli aspiratori elettrici. Ma forse non tutti sanno che questi ultimi sono sconsigliati da medici e dermatologi. Il motivo? Ve lo sveliamo subito!

Punti neri: lo fate anche voi? Ecco perché non è consigliato utilizzare gli aspiratori elettrici

Se odiate i punti neri, siete nel posto giusto! Tutti noi siamo alla continua ricerca di metodi e rimedi per eliminare quei fastidiosi inestetismi della pelle, che molto spesso si presentano sul viso. Non tutti i metodi più diffusi, tuttavia, sembrano essere davvero consigliati. Sempre più frequentemente, negli ultimi tempi, si ricorre all’uso di aspiratori elettrici per la rimozione dei punti neri. Ebbene, se li utilizzate, fareste bene a smettere. Il motivo? L’eccessiva pressione che esercitate sulla zona potrebbe causare la rottura di capillari e follicoli, dilatando i pori. Questo potrebbe, a sua volta, portare all’insorgere di fastidiose macchie rosse. Anche per quanto riguarda le striscette da applicare su naso o sulla cosiddetta zona T, ci sono pro e contro: se da un lato sembra essere il metodo più veloce ed efficace, dall’altro, oltre a rimuovere i punti neri, portano via anche gli oli naturali, che sono importanti per il benessere della pelle.

(Fonte Google)

Insomma, il consiglio da seguire, come in tutte le cose, è quello di affidarsi a degli esperti, in modo da non arrecare danni alla vostra pelle e scegliere i prodotti giusti e adatti alle vostre esigenze.