Antonino Cannavacciuolo: “Ho perso 29 chili”, il segreto non è la dieta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:02

Antonino Cannavacciuolo dimagrito grazie ad una dieta? No. Il segreto dello chef di Masterchef sembra essere un altro. 

Dieta Antonino Cannavacciuolo
Antonino Cannavacciuolo

Se durante il lockdown molti di noi sono diventati esperti di panificazione, c’è chi ha deciso di mettersi a dieta. Come Antonino Cannavacciuolo. Lo chef giudice di Masterchef, in una lunga intervista a Oggi, ha infatti spiegato come si sia trovato davanti ad un bivio e abbia deciso di mettersi in riga e seguire un regime alimentare specifico. Così Antonino si è messo a dieta e ha perso 29 chili.

Come ha fatto a dimagrire Antonino Cannavacciuolo?

Lo chef Cannavacciuolo, nonché giudice di Masterchef durante l’intervista con Oggi ha spiegato di essere arrivato a pesare 155 chili e il suo fisico ne stava risentendo molto. Dormiva male la notte, era sempre stanco e si è reso conto che le cose non potevano andare avanti. Così si è messo a dieta ha deciso di iniziare anche con l’attività fisica comprandosi un tapis roulant. Il suo segreto quindi non è una dieta, anche se sicuramente sta mangiando meglio, ma l’attività fisica. Ha dichiarato di non privarsi di nulla, ma di stare molto più attento al cibo.

Lo chef cannavacciuolo a masterchef cucina con i concorrenti

Niente dieta per lo chef di Masterchef

Durante il lockdown in molti avranno infatti notato che lo chef postava poche foto, ma in quelle poche si intravedeva già il cambiamento. Cosa ancora più evidente se lo si guarda quando era giudice a Masterchef nella scorsa stagione e oggi. Pancia molto più piatta, sguardo più sereno e volto sgonfio. Così, quando i fan hanno notato il cambiamento, è partita la caccia alla dieta di Cannavacciuolo che però sembra non esistere. Lo chef stesso ha infatti frenato tutti gli entusiasmi, spiegando che non esistono diete miracolose, ma grazie all’attività fisica, un’alimentazione più controllata e molta forza di volontà si riescono ad ottenere risultati.

Il segreto del dimagrimento di Antonino

Il segreto di Antonino Cannavacciuolo per i chili persi è da ricercarsi solo nell’attività fisica. Lo chef ha spiegato ogni mattina fa una camminata veloce e si dedica ai pesi. La dieta non la segue, ma sta attento a cosa mangia e anche se è un dimagrimento più lento possiamo parlare di ricomposizione corporea ossia un cambiamento della massa grassa in massa magra. Può capitare di esagerare a cena con gli amici, spiega lo chef, ma il giorno dopo si dedica subito alle flessioni, alla corsa e mangia solo insalata.

Masterchef, giudici dimagriti: Bruno Barbieri super in forma

Ma Antonino non è l’unico ad aver deciso di rimettersi in riga con l’alimentazione. Durante una puntata di Muschio Selvaggio, il programma di Fedez, lo chef Bruno Barbieri, anche lui giudice di Masterchef ha ironizzato sul suo peso.

“Non riuscivo neanche ad allacciarmi le scarpe – ha spiegato lo chef bolognese – Un mostro praticamente durante la quarantena”.