Rai Uno, torna Affari tuoi: il nuovo conduttore sarà proprio lui

Rai Uno, torna l’amatissima trasmissione Affari tuoi: il nuovo conduttore sarà proprio lui.

affari tuoi torna
Rai Uno, torna Affari tuoi: il nuovo conduttore sarà proprio lui; l’indiscrezione delle ultime ore

Si chiama Affari tuoi, ma in molti lo ricorderanno come ‘il gioco dei pacchi’. Una trasmissione di grandissimo successo, andata in onda per la prima volta nell’ottobre del 2003, condotto da Paolo Bonolis. Ebbene, secondo quando anticipa Tv Blog, il programma potrebbe tornare molto presto. E non nella consueta fascia pre serale, in cui siamo stati abituati a seguirlo fino al 2017. Affari Tuoi potrebbe tornare, per la prima volta, in prima serata! Chi condurrà lo show? Un volto assolutamente nuovo per la trasmissione. Scopriamo di più sull’indiscrezione.

Rai Uno, torna Affari tuoi: il nuovo conduttore sarà Marco Liorni?

Paolo Bonolis, Pupo, Antonella Clerici, Flavio Insinna, Max Giusti. Sono i conduttori che sono stati al timone di Affari Tuoi, il celebre gioco dei ‘pacchi’ di Rai Uno, che ha tenuto compagnia al pubblico nella fascia pre serale dal 2003 al 2017. Un programma che è rimasto nel cuore dei telespettatori, per i quali sembrerebbe esserci una splendida notizia in arrivo… Nulla di ufficiale, ma secondo quanto riporta Tv Blog, presto andrà in onda un ciclo di prime serate in cui rivedremo proprio il famoso programma di Rai Uno. Un’assoluta novità per la trasmissione, che ha sempre occupato la fascia del pre serale. Ma non sarebbe l’unica novità: a condurre Affari Tuoi dovrebbe essere proprio lui, Marco Liorni, attualmente al timone di Reazione a catena. Un momento più che positivo per il conduttore, che dopo Reazione a catena, potrebbe cimentarsi in un nuovo game show.

(Instagram)

Secondo le anticipazioni di Tv Blog, Affari tuoi tornerà in onda con tre appuntamenti alla settimana, nei quali potremmo trovare anche concorrenti famosi. Insomma, una notizia che farà impazzire di gioia i fan del programma, che per tanti anni ha riempito le case degli italiani. E voi, sareste felici se la notizia fosse confermata?