Selena Gomez compie 28 anni: la malattia e il trapianto di rene

Oggi è il compleanno di Selena Gomez. La cantante ed ex stella Disney non ha però avuto una vita semplice. A partire dalla sua malattia che l’ha costretta a subire un trapianto di rene nel 2017.

Di cosa soffre Selena Gomez
Selena Gomez

Selena Gomez, oggi, 22 luglio 2020, compie 28 anni. La cantante ha una fanbase molto solida e forte che la segue da anni. Ma non è tutto oro quel che luccica, la cantante infatti soffre di una malattia piuttosto complicata da gestire e, oltre tutto, è stata duramente ferita dal suo ex fidanzato Justin Bieber. Una storia di vita piuttosto complicata per l’ex star Disney che, seppure così giovane, ha già dovuto affrontare non poche difficoltà. Ma qual è la malattia di cui soffre Selena Gomez?

La malattia di Selena Gomez

La giovanissima cantante che oggi, 22 luglio, compie 28 anni, soffre di una malattia molto particolare: il lupus. Si tratta di una patologia che colpisce il sistema immunitario e lo spinge ad agire contro se stesso, andando quindi ad attaccare i tessuti sani. Selena Gomez ha quindi dovuto combattere duramente per la sua salute al punto tale che nel 2017 si è sottoposta ad un trapianto di rene che le ha donato la sua migliore amica, Francia Raisa. Era arrivata a un bivio, vita o morte, ma il rene che ha ottenuto è stata come una seconda possibilità di rinascita che la cantante ha colto al volo.

Il bullismo e il ricovero per problemi psicologici

Purtroppo per la Gomez ci sono anche state conseguenze psicologiche. Dopo l’ennesimo ricovero in ospedale per un tracollo improvviso dei globuli bianchi è stata infatti ricoverata in una clinica psichiatrica dove ha imparato a gestire meglio determinate situazioni. È stata anche infatti vittima di cyberbullismo che le ha causato non pochi problemi. Così Selena si è presa una pausa dai social per diverso tempo, ma ora è tornata e sembra stare molto meglio.