X Factor, ex concorrente condannato all’ergastolo: ha commesso ben 31 reati

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:09

X Factor, un ex concorrente del famoso talent show è stato condannato all’ergastolo per aver commesso ben 31 reati tra stupri e tentati stupri. 

X Factor ex concorrente ergastolo
Ex concorrente di X Factor condannato all’ergastolo. Fonte Foto: Google

La notizia è giunta pochissime ore fa: un ex concorrente di X Factor è stato condannato all’ergastolo per avere commesso ben 31 reati. Il nome dello stupratore seriale, questo è l’appellativo che gli è stato dato dal procuratore, è Phillipp Blackwell. E, come dicevamo precedentemente, un po’ di tempo fa si è presentato sul palco del famoso talent show musicale sulle note di un pezzo degli Spandeu Ballet. Ciò che, però, nascondeva l’aspirante cantante è qualcosa davvero di assurdo. Stando a quanto si apprende da Fanpage, sembrerebbe che Philipp abbia confessato di essere colpevole di ben 31 reati. Tra questi, infatti, vi sono stupri e tentati stupri. Ma non è affatto finita qui. Vediamo ogni cosa nel minimo dettaglio.

Ex concorrente di X-Factor condannato all’ergastolo: i dettagli

Stando a quanto si apprende da Fanpage, sembrerebbe che Philipp Blackwell sia stato condannato all’ergastolo. A quanto pare, sembrerebbe che, da circa 22 anni, l’ex concorrente di X Factor fosse un vero e proprio stupratore seriale. Stando a quanto raccontato, sembrerebbe, infatti, che il quarantatreenne fosse solito notare delle giovani donne per strade e che fosse solite poi seguirle per commettere poi lo stupro. Infatti, come dicevamo precedentemente, Philipp si è dichiarato colpevole di circa 31 reati. Insomma, dei numeri davvero esorbitanti. E, soprattutto, scandalosi. Così come lo sono altrettanto le modalità con cui l’ex concorrente avvicinava le sue vittime. Non soltanto, stando al racconto fatto in aula dal procuratore, lo stupratore era solito approfittarsi delle donne incoscienti, alle quali aveva fatto bere dell’alcol, ma, spesso e volentieri, era solito avvicinarsi anche a quelle donne che erano completamente da sole.

X Factor ex concorrente ergastolo
Fonte Foto: screenshot video Instagram

Ma non credete sia finita qui. Perché, a quanto pare, sembrerebbe che Philipp Blackwell abbia condotto per tutti questi anni una seconda vita. Al mattino, quindi, si comportava regolarmente e come un cittadino normale. Di notte, invece, andava in cerca delle vittime perfette. Per questo motivo, in aula, il procuratore ha descritto l’uomo come un calcolatore.