Al Bano e Loredana Lecciso: dettagli ‘intimi’ della coppia rivelati da Jasmine Carrisi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:16

Jasmine Carrisi, la figlia di Loredana Lecciso e Al Bano svela alcuni dettagli della vita privata della sua famiglia.

jasmine-carrisi-dettagli-intimi-albano-loredana-lecciso
Instagram Loredana Lecciso

La coppia Al Bano e Loredana Lecciso è diventata ormai una icona del mondo dello spettacolo italiano e internazionale. Così, ogni volta che c’è una nuova notizia che riguarda la loro vita privata, si scatena la curiosità di tutti i fan. Sapere come vivono nel loro intimo, come affrontano le battaglie quotidiane e come educano anche i loro figli è molto interessante per i seguaci e, fortunatamente, a levarci qualche curiosità, è proprio la figlia Jasmine Carrisi.

Il singolo di Jasmine Carrisi che debutta nella musica

Jasmine, figlia di Al Bano e Loredana Lecciso, da poco è sbarcata nel mondo della musica. Come suo padre in qualche modo, ma con un genere completamente diverso: il rap. Il suo primo singolo, Ego, ha conquistato il pubblico e raccontando a Novella 2000 come hanno reagito i Carrisi al suo debutto nel mondo della musica, abbiamo scoperto dei dettagli interessanti sulla loro vita privata.

Al Bano e Loredana Lecciso: come sono nel ruolo dei genitori?

Jasmine Carrisi ci ha così raccontato che i suoi genitori l’hanno sempre sostenuta in ogni scelta che ha fatto. Eppure, come ogni famiglia, non sono mancati gli scontri e soprattutto pare che Al Bano e Loredana fossero “Severi, ma in modo diverso”. A detta di Jasmine Al Bano ci tiene moltissimo allo studio mentre Loredana sarebbe nettamente più incentrata e preoccupata sulla salute di sua figlia quando esce di casa. La Lecciso e Al Bano sembrano quindi essere una famiglia normale, due genitori che hanno sostenuto la figlia e l’hanno addirittura spronata a “liberarsi dal cognome”. Pare infatti che quando Jasmine ha comunicato ai genitori la sua voglia di tuffarsi nel mondo della musica, lo stesso Al Bano le abbia consigliato di non puntare sul cognome.

Eppure l’idea di duettare con papà non le dispiace, anzi. Jasmine lo vorrebbe fare anche se oggettivamente, i loro generi sono completamente e assolutamente diversi!