Temptation Island, Antonella Elia in lacrime: “Colpita nella mia dignità…”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:45

Temptation Island, Antonella Elia in lacrime un mese dopo il falò di confronto: “Colpita nella mia dignità…”, la confessione fortissima della soubrette

Temptation Island, Antonella Elia in lacrime: "Colpita nella mia dignità..."
Temptation Island, Antonella Elia in lacrime: “Colpita nella mia dignità…” (instagram)

Un falò davvero infuocato quello che abbiamo visto di Antonella Elia e Pietro Delle Piane. I due si sono scambiati frecciatine al veleno e ripicche durante tutto il percorso all’interno di Temptation Island. Sebbene Antonella abbia menzionato più volte il suo ex compagno Fabiano, con cui continua ad avere un bellissimo rapporto, la gelosi e la risposta dei Pietro sono state non solo inaspettate, ma probabilmente anche molto forti. In particolare l’uomo ha puntato spesso il dito contro la compagna asserendo che lei nella vita non ha lasciato traccia, poiché non ha avuto figli. Inutile dirvi che ovviamente il popolo del web si è indignato al suono di tali insinuazioni e si è schierato dalla parte della Elia. La donna durante il falò ha sottolineato più e più volte quanto fosse meschino non solo provarci con altre donne, ma soprattutto sminuire lei come donna solo per non aver potuto avere figli. Un discorso che toccherebbe qualsiasi donna.

Temptation Island, Antonella Elia in lacrime: “Colpita nella mia dignità…”

Dopo essere uscita da sola dal falò di confronto, Antonella ha avuto modo e tempo per metabolizzare l’accaduto e continuare a sentirsi umiliata dalle parole usate dal compagno. Successivamente ha incontrato Filippo proprio per raccontargli di questo mese passato in solitudine, in cui però la presenza di Pietro, seppur dietro le quinte è sempre stata una costante. La donna sembra essere molto convinta della sua scelta poi però arriva a sorpresa proprio Pietro con un grandissimo mazzo di rose e una lettera d’amore. Gli animi si scaldano e i due si guardano sorridenti… Pietro sembra riuscire a fare breccia nell’impassibilità e nella forza della Elia che decide di dare al compagno una seconda Chance. I due escono insieme per riprovarci, ma qualcosa non va per il verso giusto…

La soubrette infatti chiede alla redazione di poter dire qualche parola e la sua richiesta viene accolta con entusiasmo. Il rientro a casa non è dei migliori e Antonella continua a non riuscire a perdonare il compagno, eppure si emoziona moltissimo e decide di spendere per lui delle parole molto importanti: “Sono passati dieci giorni da quando c’è stato il riavvicinamento con Pietro e riguardando le puntate è tornato a galla tutto il dolore e l’amarezza che avevo provato, e risentendo le parole che mi ha detto Pietro mi sono ritrovata ad essere nuovamente molto ferita e colpita. Colpita nella mia dignità di donna e conscia del fatto che non colpisce solo me, ma anche molte donne, che magari come me non hanno figli. Mi è difficile elaborare e superare… Una ferita non deve portare per forza alla vendetta… Pietro è molto altro rispetto a quello che avete visto, altrimenti non mi sarei innamorata perdutamente… La vita è la mia e non posso che essere io a decidere se accettare o meno quello che ho visto e sentito e non posso che essere io a decidere se perdonare o meno Pietro. Rifletterò attentamente… Il perdono non è debolezza, m un grande segno di forza. Spero un domani di poterlo perdonare“. Antonella ha così deciso di mettere una virgola al suo rapporto con l’attore, nella speranza un domani di riuscire a perdonarlo. Vi consigliamo di vedere tutto il discorso cliccando QUI, dal minuto 2:17:00.