Ilary Blasi bacia Totti in acqua: la reazione del marito è inaspettata

Ilary Blasi bacia Francesco Totti in acqua, ma la reazione del marito è totalmente inaspettata: ecco le parole dell’ex capitano della Roma

ilary blasi totti reazione
Ilary Blasi bacia Francesco Totti: la reazione del marito è inaspettata (Fonte: Instagram)

Ilary e Francesco sono una delle coppie più belle del mondo dello spettacolo. I due si sono sposati il 19 giugno del 2005. Il matrimonio fu trasmesso in diretta su Sky e tutti i proventi per i diritti televisivi vennero devoluti in beneficenza. Dalla loro storia d’amore sono nati tre splendidi figli: Cristian, nato il 6 novembre 2005, Chanel, nata il 13 maggio 2007 e Isabel, nata il 10 marzo 2016. I due sono amati sia in coppia che singolarmente: la Blasi è una delle migliori conduttrici della rete del Biscione, mentre per il Pupone inutile spiegare quanto e soprattutto perchè sia amato in Italia. La loro storia d’amore potrebbe diventare presto una vera e propria soap, ma nel frattempo i due si divertono sui social.

Ilary Blasi bacia Totti: la reazione del marito

La conduttrice televisiva ha pubblicato ieri pomeriggio una foto sul suo account Instagram in cui bacia il marito. I due si trovano in acqua e la donna si avvinghia al suo uomo, il quale non sembra respingerla. Lo scatto ha raggiunto migliaia di like su Instagram e tantissimi commenti super positivi. Tra questi, però, vi è anche quello del Pupone. L’ex capitano della Roma, sempre abbastanza ironico, scrive: “Sembravi un piranha“, rompendo tutta l’atmosfera creata dalla moglie. Il commento dell’ex calciatore ovviamente ha ricevuto tantissimi like e sui social si è creato un siparietto veramente molto simpatico.

View this post on Instagram

Ilary&Francesco❤️

A post shared by Ilary Blasi (@ilaryblasi) on

I fan sognano di poter vedere un giorno una soap televisiva con protagonisti Francesco e Ilary. Per loro sembrava esserci in cantiere un programma televisivo stile Casa Vianello, ma la voce non è stata più confermata. L’idea, però, sicuramente resta in piedi e nei prossimi anni potrebbe essere portata a compimento.