Robin Mckinley Vite al Limite oggi: come è diventata e la preoccupante storia di suo nipote

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:00

Come è diventata oggi Robin McKinley di Vite al Limite? Come è cambiata e che fine ha fatto?

robin-mckinley-vite-limite-oggi-come-e-diventata

La storia di Robin Mckinley di Vite al Limite è piuttosto complicata, ma anche emozionante. Il programma del dottor Nowzaradan, come sappiamo, aiuta le persone affette da una grave forma di obesità e cercare di rimettersi in carreggiata e tornare alla loro vita normale. Oggi Robin come è diventata e come sta? La sua vita per fortuna sembra aver preso tutta un’altra piega e, nonostante pubblichi molto poco sui social, sembra che sia chiaro che sta molto meglio di prima.

La storia di Robin e della sua famiglia sovrappeso

La prima volta che l’abbiamo vista a Vite al Limite la Mckinley pesava 294 chili e i rischi per la sua salute arrivata a quel peso erano veramente dietro l’angolo. Il peso così eccessivo non interessava solo lei, ma tutta la sua famiglia e nel 2017 sua sorella morì. Senza contare che il fratello Chris ebbe un attacco cardiaco e il figlio, Garrett, a quel punto capì che anche lui con il suo peso stava rischiando molto. Così Robin e Garrett andarono a Houston dal dottor Nowzaradan per cercare di riprendere in mano la loro vita. Del resto Robin era ormai costretta su una sedia a rotelle e non poteva né lavorare né muoversi. Aveva talmente tanto peso addosso che le si era rotto il legamento del ginocchio.

Come sta oggi Robin? 

Robin e Garrett si sottoposero così alla dieta rigorosa del Dottor Nowzaradan con impegno e alla fine furono anche approvati per l’intervento di chirurgia bariatrica che li avrebbe aiutati con la perdita del peso. Oggi Robin Mckinley non è molto attiva sui social, ma da quello che vediamo sembra aver iniziato veramente a condurre una vita più sana e i chili persi si  vedono tutti. Oggi continua a vivere in Texas per essere vicina al Dottor Nowzaradan, e vive con suo marito e i suoi animali domestici.