Francesco Facchinetti, ladro entra in casa: lui prende due pistole

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:50

Un ladro entra nell’abitazione di Francesco Facchinetti, lui si arma di due pistole: ecco cos’è successo e il racconto nella docu-serie

francesco facchinetti ladro pistole
Francesco Facchinetti, un ladro entra in caso e lui prende due pistole (Fonte: Instagram)

Francesco Facchinetti e Wilma Faissol sono una delle coppie più seguite sui social. I due si sono sposati l’11 dicembre 2014 a Mariano Comense ed hanno avuto due splendidi figli, Leone e Lavinia. Dal 12 aprile sono protagonisti su Dplay Plus con “The Facchinettis“, prima serie tv firmata dalla rete che racconta la vita quotidiana di una famiglia allargata pronta a raccontare le proprie dinamiche tra crisi di coppia, figli e nonni ingombrant. La serie tv, in onda su Real Time, racconta la vita della coppia, tra litigi, incomprensioni e attimi di intimità.

Francesco Facchinetti, ladro entra in casa: lui e la moglie si armano

Nel corso di una puntata di The Facchinettis, il figlio di Roby ha raccontato quando un ladro ha fatto irruzione nella loro abitazione mentre l’intera famiglia stava dormendo. La casa di Facchinetti è dotata di un impianto di videosorveglianza di ultima generazione con telecamere dislocate in modo tale da riprendere qualsiasi angolo di ogni stanza. Nei video acquisiti dalle telecamere si vede un uomo che, armato di torcia elettrica, esplora l’ambiente alla ricerca di qualcosa da rubare. E non solo: nelle immagini si vede anche Francesco e la moglie, che avvertiti i rumori, si rifugiano nella panic room e si armano di due pistole.

View this post on Instagram

Stasera alle 21:10 su @realtimetvit vedrete quando, mesi fa, ci sono entrati i ladri in casa. Vorrei fare un sondaggio: cosa ne pensate sulla legittima difesa? Pensiamo al paradosso della proporzionalità: se uno ti entra in casa per rubare la tua TV e tu lo uccidi, stai dicendo che la tua TV vale più della vita del ladro, quindi non è giusto, vero? Ma il calcolo di cosa vale di più, la TV o la vita del ladro, non va messa nelle mani di chi ha la TV, ma di chi ha la vita. Se il ladro entra in casa tua per rubare una TV, LUI sta determinando che la sua vita vale tanto quanto la TV. LUI sta rischiando la propria vita per rubare la TV. Dunque, se lui perde la propria vita, è stata una scelta SUA, perché questo è successo mentre tu difendevi la TUA vita, che è tua per diritto inalienabile. Il diritto della proprietà privata, che definisce il tuo proprio spazio e che automaticamente delimita lo spazio altrui, è diverso in ogni paese ma è un concetto intrinseco. Il diritto di uno finisce dove inizia quello dell’altro e vice versa. #thefacchinettis Ps- sulle stories metto altri videos delle telecamere di sicurezza, ditemi cosa fareste…

A post shared by Wilma Faissol Facchinetti (@ladyfacchinetti) on

Facchinetti ha poi raccontato tra le stories di Instagram: “Quando ero giù avevo in mano un’arma e ho cercato di darne una anche a mia moglie. Non mi vergogno di voler difendere le persone che amo a ogni costo. Per chi non ha mai sparato, prendere un’arma in mano non è una cosa semplice, ma se minacci la vita della mia famiglia io ti faccio fuori”.