Gianluca Grignani, duro attacco sui social: “Sono un padre”, cos’è successo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:58

Gianluca Grignani, attraverso un post pubblicato sui social, ha sferrato un duro attacco: “Sono un padre”, ecco cos’è successo

gianluca grignani social attacco
Gianluca Grignani, duro attacco sui social: le sue parole (Fonte: Instagram)

Grignani è uno dei migliori rocker italiani. Ha venduto complessivamente circa 5 milioni di dischi certificati da FIMI, tra cui un disco di diamante con Destinazione Paradiso, uno degli album più venduti del 1995, quattro dischi di platino e due dischi d’oro. Nella sua carriera, inoltre, ha ottenuto numerosi premi e riconoscimenti, tra i tanti, un Telegatto, la Grolla d’oro per il cinema a Saint Vincent per la colonna sonora del film Che ne sarà di noi, il Premio Mia Martini e due volte il Premio Lunezia per il valore musical-letterario dei suoi album. Dal suo esordio, sia per la musica, sia per la poetica dei suoi testi, è considerato uno dei principali esponenti dell’inquietudine giovanile degli anni novanta, guadagnandosi così l’appellativo di poeta maledetto. Grignani ha fatto parlare molto anche della sua vita privata. La notte del 12 luglio 2014, ad esempio, mentre era in vacanza a Riccione con la moglie e i tre figli, ha avuto una colluttazione con due carabinieri, chiamati perché stava dando in escandescenze. È stato poi formalmente arrestato alle 3 di notte per violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

Gianluca Grignani, duro attacco sui social: le sue parole

Nei mesi scorsi si era sparsa la voce della fine del matrimonio tra Grignani e la moglie Francesca Dall’Olio. I due sono sposati da diciassette anni ed hanno avuto ben quattro figli: Ginevra, Giselle, Giosuè Joshua e Giona. A distanza di qualche mese, il cantante ha rotto il silenzio sui social, dichiarando: “In merito a quanto venuto fuori dal web, sino ad oggi, non mi sono volontariamente esposto sui miei social per smentire quanto emerso sino ad ora anche perché comprenderete che sono immerso nel lavoro e, soprattutto, interessato a gestire al meglio la mia situazione personale perché sono un padre! Ho demandato tutto ai miei avvocati che stanno procedendo a depositare le relative querele”.

Grignani dunque si difende sul suo account Instagram e annuncia querele.