Striscia la notizia, Mingo torna a parlare dopo la rottura: “Licenziato da un pupazzo rosso”

Mingo De Pasquale torna a parlare dopo la rottura con Striscia La Notizia: l’ex inviato racconta la vicenda che 5 anni fa mise fine al suo rapporto con il tg satirico.

Mingo torna a parlare dopo la rottura da Striscia
Mingo torna a parlare dopo la rottura da Striscia La Notizia. fonte: instangram

Mingo, il famosissimo ed apprezzatissimo ex inviato di Striscia La Notizia, torna a parlare dopo la rottura che segnò la fine del suo rapporto col noto programma televisivo e che lo portò in tribunale. Con una lettera pubblicata sul Corriere del Mezzogiorno, il pugliese racconta i fatti avvenuti che colpirono lui e sua moglie, e i successivi avvenimenti che seguirono dopo il licenziamento. La sera del 23 aprile 2015 venne, infatti, licenziato in diretta Tv. “Penso che nessuno in Italia, anzi in Europa, o forse nel mondo possa vantare il primato di essere stato licenziato in diretta Tv da un pupazzo di pezza rosso”, queste le amare parole sostenute da Mingo De Pasquale. Ma vediamo cosa l’attore pugliese ha scritto nella famosa lettera tirata in ballo.

Mingo De Pasquale torna  a parlare dopo la rottura da Striscia La Notizia, avvenuta 5 anni fa in diretta tv

L’attore pugliese nella lettera citata sul Corriere del Mezzogiorno ha riportato una sorta di intervista personale: “Sembrava che fosse accaduta l’apocalisse. Nessuno ci rispondeva. Nessuno ci dava spiegazioni “.

Mingo parla della rottura avvenuta con Striscia 5 anni fa
Mingo De Pasquale dopo la rottura da Striscia torna a parlare. fonte :instangram

Un colpo duro per l’attore pugliese che si è trovato insieme alla moglie coinvolto in qualcosa di inspiegabile ed inaspettato. “Un pupazzo rosso aveva sentenziato la mia fine“, queste le parole dell’uomo a qualche anno di distanza dal suo ‘addio’ a Striscia la Notizia. Il riferimento ovviamente chiaro è rivolto al Gabibbo. Mingo ha sempre ribadito di non poter essere accusato, definendo il tutto esagerato. L’inviato e sua moglie si sono sempre difesi definendo i loro servizi autentici. Oggi Mingo De Pasquale, dopo la sofferenza patita, si dice di essere un uomo libero, un uomo nuovo, tornato a fare l’attore partecipando a film, corti e varie opere di beneficenza. E oggi ha deciso di ringraziare tutti coloro che hanno recato dolore alla sua persona e che gli hanno permesso di rialzarsi più forte di prima.

Segui anche il nostro canale Instagram –> clicca qui

M.B