Viviana Parisi, la terribile scoperta sul suo corpo: nuova inquietante ipotesi

Viviana Parisi, nelle ultime ore è emersa una terribile scoperta sul suo corpo, una nuova inquietante ipotesi che gli inquirenti stanno cercando di chiarire.

Viviana Parisi, nuova inquietante scoperta
Viviana Parisi, una nuova scoperta, terribile ipotesi. fonte facebook

Continuano le ricerche intorno alla zona in cui si trova il traliccio a pochi metri dal luogo dove è stato ritrovato il corpo di Viviana Parisi, la donna scomparsa il 3 agosto insieme al figlio Gioele, di 4 anni, in seguito ad un incidente nel Messinese, Da quel giorno il marito della dj non ha avuto più loro notizie ed è subito scattato l’allarme. Le autorità sono in cerca di tracce del bambino proprio intorno a quel punto dove è avvenuto il ritrovamento del corpo della madre. Sulla vicenda girano troppi interrogativi, molti dei quali ancora irrisolti. Ma nelle ultime ore è sorta una terribile scoperta sul corpo della donna, che apre una nuova inquietante ipotesi.

Viviana Parisi, una terribile scoperta sul suo corpo dopo il ritrovamento: una nuova inquietante ipotesi

Da giorni ormai le autorità cercano di poter risolvere la terribile tragedia che ha colpito Caronia, nel Messinese, dopo la scomparsa della dj Viviana Parisi e del figlio Gioele, e del ritrovamento del corpo della donna.

Viviana Parisi, nuova ipotesi
Viviana Parisi, nuova inquietante ipotesi.

In questa difficile vicenda sono molte le ipotesi ancora non sicure, ma nelle ultime ore è giunta una nuova terribile scoperta. Le fratture multiple sul corpo di Viviana sarebbero compatibili sia con una caduta dall’alto, dal pilone del traliccio, sia con un’aggressione di animali selvatici o di grossa taglia, come riporta l’Adnkronos. Indizi emersi dall’autopsia che è stata effettuata sul corpo della donna. Si restringe, dunque, il campo delle ipotesi sulla morte della giovane dj di Torino, che viveva da anni nel Venetico, centro del messinese. Potrebbe essere stata aggredita da due rottweiler, insieme con il figlio, come ipotizzato dalle autorità, dopo la scoperta sulla gamba di un morso, se non due, di animale. Ma a complicare la situazione spunta un nuovo indizio, la sparizione del calzino. Infatti, quando è stato ritrovato il corpo di Viviana, era presente un solo calzino, l’altro è sparito e non v’è traccia. Intanto, proseguono le ricerche del piccolo Gioele, che si trovava il giorno della scomparsa con la madre. In attesa di nuovi sviluppi, la Polizia sta passando al setaccio le immagini delle telecamere presenti in zona per cercare di portare chiarezza sul terribile accaduto che ha sconvolto il paese.

Segui anche il nostro canale instangram—> clicca qui

M.B