Capelli in estate: il metodo per curarli ed averli sempre perfetti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:31

Capelli in estate: come possiamo prendercene cura? Consigli e rimedi naturali per curare i nostri capelli in estate con ingredienti che abbiamo in casa

come curare i capelli in estate

Per poter curare al meglio i capelli in estate ci sono tantissimi trattamenti naturali che ci consentono di evitare che questi possano spezzarsi, oppure che possano seccarsi troppo oppure ancora che tendono ad “ingrassarsi” a causa dell’eccessiva produzione di sebo. In estate in particolare abbiamo bisogno di dedicare una maggiore cura al capello, proprio perchè la maggiore esposizione al sole potrebbe indebolirlo e potremo ritrovarci in inverno con qualche capello in meno! Esistono innanzitutto una serie di accorgimenti che ci possono aiutare a non rovinare i nostri capelli al mare, come ad esempio

  • indossare un cappello per proteggere la cute, il capello ed il quoio capelluto dal sole rovente e dal vento che potrebbe creare numerosi ed antipatici nodi
  • appena usciti dall’acqua sarebbe utile risciacquare i nostri capelli in acqua dolce, per eliminare la salsedine che rende più crespo il capello
  • prima dell’esposizione al sole si potrebbe applicare sulle punte un olio naturale, come l’olio ai semi di lino particolarmente indicato per punte secche. Attenzione a non esagerare con le quantità, ne basta una goccia da stendere sui palmi delle vostre mani.

Capelli in estate: maschere e trattamenti

In casa possiamo sperimentare ed utilizzare tantissimi degli ingredienti che abbiamo in dispensa o in frigo e farli rientrare nella nostra routine di bellezza per curare i nostri capelli:

  • RISCIAQUO ACIDO: è un trattamento utile per ottenere capelli morbidi e lucenti e consiste nell’effettuare l’ultimo risciacquo ai capelli con acqua fredda e “acidificata” . Tutto questo si ottiene unendo 1 cucchiaio di aceto ad 1 lt di acqua, et voilà il risciacquo acido è pronto.
  • MASCHERA ALLA BANANA per nutrire e idratare intensamente : serviranno 1 banana, metà bicchiere di latte, 1 cucchiaio di miele. Basta mescolare il tutto, e stendere sui capelli dalla cute alle lunghezze e tenere in posa per 20 minuti, dopodiché procedere allo shampoo.
  • MASCHERA PER CAPELLI GRASSI: vi serviranno  il succo di un limone intero, 2 cucchiai di bicarbonato e 4 cucchiaini di gel di aloe vera, e acqua calda da aggiungere fino a quando il composto non diventa “pastoso”. Lasciare raffreddare e applicare la maschera sui capelli e lasciare in posa per 20 minuti circa, poi procedere allo shampoo.

Ecco come con pochi e semplici ingredienti è possibile prendersi cura dei propri capelli.

RC