Lino Guanciale, la foto romantica al matrimonio: chi è sua moglie?

Lino Guanciale, la foto romanticissima con la moglie al matrimonio.

lino-guanciale-moglie-chi-e-foto-romantica-matrimonio

Difficile non innamorarsi di Lino Guanciale. Protagonista de L’Allieva insieme a Alessandra Mastronardi, l’attore ha fatto innamorare moltissime italiane che hanno seguito le sue avventure in televisione ogni domenica facendo volare altissimo in termini di share il programma. Insomma, un successo per la fiction, ma una successo anche in termini di carriera e personale per Lino che, nel ruolo di Claudio Conforti, ha fatto impazzire i fan. Frenate subito i bollenti spiriti però perché Lino è sposato e ha da poco postato una foto romanticissima con la moglie risalente al matrimonio. 

La carriera di Lino Guanciale in televisione

Classe 1979, Lino nasce in provincia dell’Aquila e dopo gli studi al Liceo Scientifico e l’università con indirizzo letterario, si dedica sia allo sport – continuando a giocare a rugby – sia alla recitazione. Nel tempo, infatti, capisce che il mondo dell’arte e del teatro è ciò che fa per lui e inizia a studiare assiduamente per raggiungere il suo sogno. Nel 2009 arriva finalmente il primo film in cui interpreta Mozart in Io Don Giovanni, senza dimenticare anche la sua partecipazione al film di Woody Allen, To Rome With Love. Entra poi nelle case degli italiani con il suo ruolo nella fiction Che Dio Ci Aiuti e dal 2016 lo troviamo proprio nella serie tv L’Allieva. 

Chi è la moglie di Lino Guanciale?

Il 18 luglio Lino Guanciale si è sposato con Antonella Liuzzi e la foto postata sui social fa venire un po’ di sana invidia e voglia di trovare presto un amore così. Ma cosa sappiamo di sua moglie? Chi è? Originaria di Bari ha conosciuto Lino all’università Bocconi i due si sono uniti e fidanzati dopo la fine della lunga storia d’amore dell’attore con l’attrice friulana. Lino e Antonella sono stati insieme un paio di anni, e sono stati sufficienti per far capire all’attore che lei era la donna giusta per lui e per la sua vita.