Ritorno a scuola, il Cts dispone: “Mascherina in classe obbligatoria dai 6 anni in su”, i dettagli

Ritorno a scuola, il Comitato Tecnico Scientifico dispone: “Mascherina in classe obbligatoria dai 6 anni in su”, ecco tutti i dettagli della nuova decisione in vista della riapertura del 14 settembre.

Ritorno a scuola mascherina
Ritorno a scuola previsto per il 14 settembre, il Comitato Tecnico Scientifico dispone: “Mascherina obbligatora in classe dai 6 anni in su”, ecco le nuove decisioni in vista della riapertura (Fonte foto: Getty Images)

L’Italia si prepara alla riapertura delle scuole, prevista per lunedì 14 settembre. Le misure di sicurezza per fronteggiare e limitare al massimo i contagi di Covid-19 potrebbero variare da Regione a Regione, in base anche all’andamento dell’indice Rt. Di certo siamo davanti alla più grande emergenza sanitaria mai affrontata dal nostro Paese, ecco perchè le autorità competenti stanno lavorando sodo per trovare le misure necessarie a permettere un’apertura in sicurezza degli istituti scolastici. Lo ha detto anche il coordinatore del Comitato Tecnico Scientifico, Agostino Miozzo, che ha parlato ai microfoni di SkyTg24, annunciando le nuove disposizioni in vista della ripartenza del sistema scolastico: “Mascherina obbligatoria in classe dai 6 anni in su, ha affermato Miozzo. Ma andiamo con ordine e scopriamo le sue parole nel dettaglio.

Ritorno a scuola, il Cts dispone: “Mascherina in classe obbligatoria dai 6 anni in su”, ecco le parole del coordinatore Miozzo

Il coordinatore del Cts, Agostino Miozzo, ha parlato ai microfoni di SkyTg24 della situazione che l’Italia sta vivendo a causa dei nuovi contagi di Coronavirus che si stanno registrando nelle ultime settimane. Miozzo ha annunciato le misure che la scuola intende prevedere per cercare di riaprire in sicurezza: “Dobbiamo riaprire le scuole, è un dovere del nostro Paese”, ha sottolineato il coordinatore del Comitato Tecnico Scientifico, aggiungendo che i pilastri principali su cui si poggerà la riapertura sono 3: mascherine, distanziamento e igiene. “Sarà richiesto l’uso obbligatorio della mascherina in classe dai 6 anni in su”, ha detto Miozzo, “la mascherina si potrà togliere solo durante l’interrogazione, a mensa e durante le lezioni di ginnastica. Altri casi particolari, come la presenza di ragazzi non udenti o con problemi neurologici o psicologici, andranno poi valutati di volta in volta”. Il Cts, dunque, fa dietrofront rispetto alle dichiarazioni di qualche giorno da del Ministro Azzolina, che aveva parlato della possibilità di togliere la mascherina nei banchi di scuola.

Lucia Azzolina scuola
Il ministro dell’Istruzione Lucia Azzolina e il Cts hanno deciso di rendere obbligatorio della mascherina in classe dai 6 anni in su: ecco i dettagli delle nuove disposizioni

Per quanto riguarda i possibili contagi nelle scuole, Miozzo ha dichiarato che è impossibile pensare che non ci saranno, visto il grande numero di persone che frequentano ogni giorno le scuole. In merito alla gestione di eventuali casi, il coordinatore del Cts ha detto che le valutazioni verranno fatte in base ai contesti, ma che in linea di massima si procederà con una quarantena della classe e degli insegnanti dei contagiati e non con la chiusura dell’intero istituto.