Viviana Parisi, gli inquirenti cercano tra i vestiti: si segue una nuova pista

La risposta si cerca sui vestiti di Viviana Parisi, la dj scomparsa lo scorso 3 agosto insieme a suo figlio Gioele: ecco tutti gli aggiornamenti sul caso.

viviana parisi vestiti
Si segue una nuova pista per trovare la verità sul caso di Viviana Parisi, a dj scomparsa insieme al suo bimbo di 4 anni

Proseguono le indagini sul caso di Viviana Parisi, la dj scomparsa lo scorso 3 agosto insieme al figlio di 4 anni, Gioele, sulla collina di Caronia. Aveva detto al marito che usciva con il bimbo per andare a Milazzo: la dj ha percorso invece l’autostrada verso Palermo prima di tamponare un furgoncino, lasciare l’auto in una piazzola di sosta e poi scomparire. Il corpo della donna è stato trovato l’8 agosto mentre negli ultimi giorni sono stati trovati dei resti che gli investigatori ritengono essere del bimbo. Arrivano aggiornamenti riguardo il caso che vede vittima una mamma ed il suo bambino: è stato eseguito nel laboratorio della Polizia scientifica di Palermo l’esame sugli indumenti indossati da Viviana. Si segue una nuova pista che potrebbe portare ad una verità. Ecco gli aggiornamenti.

Viviana Parisi, gli inquirenti cercano tra i vestiti: si segue una nuova pista

Si segue una nuova pista per capire cosa è successo a Viviana Parisi e suo figlio Gioele. Lunedì 3 agosto sono scomparsi sulla collina di Caronia: il corpo della donna è stato trovato l’8 agosto mentre solo pochi giorni fa sono stati trovati resti che gli investigatori ritengono essere del bambino. Nella giornata di ieri, si legge su Sky Tg 24, è stato eseguito nel laboratorio della Polizia scientifica di Palermo l’esame sugli indumenti indossati dalla dj. La donna era completamente vestita, ha spiegato il medico legale incaricato dell’autopsia, Elvira Ventura, ad eccezione di una scarpa ed un calzino che si erano sfilati dal piede. Il caso resta aperto: le indagini proseguono per verificare l’eventuale presenza di un DNA sospetto sugli abiti della donna.