Giorgio Gori, grave lutto: è morto il papà, la notizia appena arrivata

Gravissimo lutto per Giorgio Gori: all’età di 91 anni, è morto il papà del sindaco di Bergamo, la notizia è appena arrivata. 

Giorgio Gori lutto
Grave lutto per Giorgio Gori. Fonte Foto: Instagram

La notizia è appena arrivata: Giorgio Gori è stato colpito da un gravissimo lutto. Proprio ieri pomeriggio, Domenica 23 Agosto, è venuto a mancare purtroppo il caro padre del sindaco di Bergamo. A quanto pare, le condizioni di salute di Alberto Gori, questo è il nome del papà del marito di Cristina Parodi, sono precipitate in queste ultime settimane, tanto da determinarne la morte pochissime ore fa. Risale, come dicevamo precedentemente, a ieri pomeriggio il suo decesso. Un vero e proprio immenso dolore per tutta la famiglia Gori, da come si può chiaramente immaginare. Ma cerchiamo di capire ogni cosa nel minimo dettaglio.

Giorgio Gori, gravissimo lutto: è morto il papà

Senza alcun dubbio, una vera e propria tragica notizia: il papà di Giorgio Gori è, purtroppo, morto qualche ora fa. L’uomo aveva 91 anni. E, come dicevamo precedentemente, ha subito un aggravamento delle sue condizioni di salute nelle ultime settimane. Non sappiamo cosa sia realmente successo, sia chiaro. Fatto sta che, a quanto si apprende, in questo ultimo periodo, la salute di Alberto Gori è peggiorata drasticamente, tanto da causarne la morte pochissime ore fa. Un immenso dolore per il sindaco di Bergamo ed, ovviamente, tutta la sua famiglia, da come si può facilmente intuire. Che, tra qualche ora, si appresta a concedere all’uomo il loro ultimo saluto. Proprio domani, Martedì 25 Agosto, alle ore 10:00, verranno celebrati i funerali nella Chiesa di Sant’Alessandro in Colonna, a Bergamo.

Giorgio Gori lutto
Fonte Foto: Instagram

Alberto Gori è nato nel 1929 a Bergamo. È proprio qui che, prima del suo incarico come dirigente alla Montedison, l’uomo ha vissuto la maggior parte della sua vita, ha conseguito il titolo di studio in Chimica ed ha trascorso i giorni con la sua famiglia. Dal 959, infatti, il buon Alberto era sposato con Margherita. Con la quale, tra l’altro, ha avuto tre figli.

Il cordoglio di Attilio Fontana

Appena appresa la notizia, il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, ha voluto esprimere tutta la sua vicinanza al sindaco di Bergamo.

Seguii anche il nostro canale Instagram –> clicca qui