Paolo Bonolis, com’era 35 anni fa ai suoi esordi nella televisione? Da non credere

Paolo Bonolis conduce programmi televisivi da anni, iniziando sia per le reti Rai che per le reti Mediaset, riscontrando un grande successo in ogni occasione.

Il noto conduttore Paolo Bonolis com'era agli esordi della sua carriera? Da non credere
Paolo Bonolis, com’era 35 anni fa agli esordi nella televisione? da non credere. fonte instangram

Il conduttore Paolo Bonolis è uno dei personaggi dello spettacolo più seguito di sempre, ha condotto diversi programmi, vantando la conduzione e la direzione artistica del Festival Di Sanremo 2005 e 2009. Insieme al suo amico e collega Luca Laurenti, con il quale collabora dal 1991, forma una delle coppie più amate della televisione italiana. Li vediamo insieme in diverse trasmissioni, da Avanti un altro a Ciao Darwin, con la loro grande simpatia e immensa genuinità sono sempre capaci di far divertire il pubblico, portando gli ascolti a raggiungere livelli elevati di share. Bonolis è diventato un volto noto per la sua destrezza, sicurezza e capacità di espressione che mostra attraverso la sua conduzione, sempre impeccabile. Il conduttore ha iniziato la sua carriera in Rai nel 1980, per poi passare nel 1982 sull’emittente privata Italia 1, dove ha intrattenuto i bambini con Bim Bum Bam. Oggi Bonolis è una vera e propria garanzia di successo, ma com’era 35 anni fa ai suoi esordi nelle televisione? Da non credere!

Paolo Bonolis, com’era 35 anni fa agli inizi della sua carriera?

Il noto presentatore ha iniziato la sua carriera quando ancora era giovanissimo, nel 1982 lo ritroviamo alla conduzione del programma Bim Bum Bam, ma com’era 35 anni fa?

Bim Bum Bam, Paolo Bonolis conduce il noto programma di intrattenimento.
Paolo bonolis, com’era 35 anni fa agli esordi della sua carriera? Da non credere.

Paolo Bonolis ha condotto la famosa trasmissione di intrattenimento per bambini Bim Bum Bam, programma di cartoni animati, dove sono rimasti impressi nella memoria popolare i siparietti aventi come protagonista il conduttore e Uan, puppazzo-mascotte di Italia1, rappresentante un cane rosa parlante. Nonostante sia passato molto tempo, è inevitabile pensare quanto fosse già predisposto per questo lavoro e a quanto fosse davvero ineccepibile nel presentare un programma rivolto ad un giovanissimo pubblico. Paolo Bonolis era allora ed è oggi una vera e propria sicurezza, ogni sua trasmissione raccoglie un elevato successo, prova questa del suo immutabile talento.

Segui anche il nostro canale instangram–>> clicca qui

M.B