Coronavirus, Antonio Banderas ‘prende a calci’ il virus: l’annuncio tanto atteso

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:50

Antonio Banderas ‘prende a calci’ il Coronavirus: l’attore spagnolo fa sapere in maniera divertente di aver finalmente sconfitto il virus. Ecco il post su Instagram.

antonio banderas coronavirus
L’attore spagnolo è finalmente guarito dal Coronavirus: l’annuncio sui social tanto atteso è finalmente arrivato

Nel giorno del suo compleanno, il 10 agosto 2020, Antonio Banderas annunciò di essere positivo al Coronavirus. Un compleanno amaro per il famosissimo attore spagnolo che si è trovato a festeggiare i suoi 60 anni in quarantena. “Mi sento relativamente bene, solo un po’ più stanco del solito” ha scritto ai suoi fan che gli hanno mostrato subito la loro solidarietà e vicinanza. Finalmente la malattia è passata ed il noto attore, diventato famosissimo con il ruolo di Zorro nel film La Maschera di Zorro, ha fatto sapere ai suoi fan di esser guarito dal Covid-19. Con un post sul suo canale Instagram ‘prende a calci’ il virus che ha colpito negli ultimi mesi tantissimi cittadini del mondo. Ecco l’annuncio tanto atteso.

Coronavirus, Antonio Banderas ‘prende a calci’ il virus: l’annuncio tanto atteso

Antonio Banderas è guarito dal Coronavirus. L’attore spagnolo lo scorso 10 agosto faceva sapere di esser risultato positivo al Covid-19: ha festeggiato il suo 60esimo compleanno in quarantena. Finalmente dopo 21 giorni il virus è sparito e con un post su Instagram mostra la sua felicità nell’aver cacciato via la terribile malattia che ha colpito milioni di cittadini del mondo. Nella fotografia postata mostra se stesso che ‘prende a calci’ il Covid-19: nel simpatico post esulta scrivendo ‘Sono guarito’.

“Dopo 21 giorni di reclusione disciplinata, posso dire di aver superato l’infezione da Covid-19. Sono guarito” scrive il famosissimo attore diventato celebre con il ruolo di Zorro. “Il mio pensiero va a quelli che non ce l’hanno fatta e a quelli che l’hanno vissuta peggio di me. Coraggio a tutti coloro che sono nel mezzo della lotta” aggiunge. Questo il post pubblicato su Instagram: