NBA, play-off boicottati per protesta: non era mai successo prima, i dettagli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:29

NBA, Play-Off boicottati per protesta: non era mai successo prima, sospese diverse gare, ecco tutti i dettagli della vicenda. 

La squadra dei Bucks ha deciso di boicottare la gara 5 di Play-Off contro Orlando per protesta contro il comportamento aggressivo delle forze dell’ordine nei confronti degli afroamericani. La decisione, che non ha precedenti, è arrivata dopo l’ultimo episodio di violenza ai danni di Jacob Blake, avvenuto a Kenosha. Ai Bucks si sono uniti anche altri club di NBA, la Federazione e altre leghe di MLB, MLS e le giocatrici WNBA.