Terence Hill, il terribile lutto: un vero e proprio dramma per l’attore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:14

La vita di Terence Hill è stata stravolta da un terribile lutto: per il celebre attore è stato un vero e proprio dramma difficile da superare

terence hill lutto terribile
Terence Hill, terribile lutto per l’attore: una vera e propria tragedia (Fonte: Instagram)

Mario Girotti, alias Terence Hill, è uno degli attori più amati in Italia. Girotti è divenuto famoso soprattutto accanto a Bud Spencer. I due hanno vinto anche un David di Donatello alla carriera. I due sono stati protagonisti di tantissime pellicole di successo, tra le quali sicuramente ricordiamo con affetto Lo chiamavano TrinitàIl mio nome è nessunoIo sto con gli ippopotami e tanti altri ancora. La sua popolarità si è riaffermata nella seconda fase della carriera grazie all’interpretazione del personaggio di Don Matteo. La serie televisiva è una delle più amate dai telespettatori italiani e riesce a battere la concorrenza anche in replica. Il successo ovviamente è dovuto anche dalla presenza dell’attore veneto.

Terence Hill, il terribile lutto: una vera e propria tragedia

Il celebre attore pare sia molto geloso della sua privacy. La sua vita privata, dunque, non è mai stata rilanciata sulle copertine dei giornali o dei settimanali. Girotti è sposato dal 1967 con Lori Zwicklbauer, donna statunitense di origini tedesche, dalla quale ha avuto un figlio Jess Hill nel 1969. La coppia decise anche di adottare un altro bambino, Ross Hill, nato nel 1973. Il ragazzo, però, fu molto sfortunato e recò molto dolore al padre. Nel 1990, Ross aveva solo 16 anni e si trovava alla guida della sua auto in Stockbridge, nel Massachusetts. La macchina sulla quale viaggiava insieme a un amico ha slittato su una lastra di ghiaccio, finendo contro un albero. Nell’impatto sono morti sia il figlio dell’attore che l’amico. Mario Girotti si trovava sul set quando apprese della morte del figlio. Il figlio Jess, parlando di quel periodo, ha dichiarato: “Vedevo mio padre piangere sempre. Tante lacrime, tantissime. Sembrava a tutti assurdo quello che era accaduto”. Ross aveva la stessa passione del padre per la recitazione. Il ragazzo, infatti, aveva preso parte al film Don Camillo ed era apparso in Renegade. Ross, inoltre, avrebbe dovuto prendere parte a un episodio di Lucky Luke nei panni di Bill the Kid.

View this post on Instagram

Throwback Thursday 🤠

A post shared by Terence Hill (@terencehillofficial) on

Una morte atroce, un tragico lutto che ha sconvolto la vita dell’amatissimo attore veneto. Siamo sicuri che ancora oggi Mario Girotti ricorda con affetto e tristezza quel figlio che avrebbe percorso le sue orme e probabilmente, vista la stoffa, sarebbe divenuto famoso come lui, o magari anche di più. La vita a volte è ingiusta e il destino si accanisce spesso sui più giovani.