Barbara Berlusconi: “Contro di me un trattamento disumano”, cos’è successo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:17

Barbara Berlusconi, la primogenita del leader di Forza Italia e di Veronica Lario, risultata positiva insieme al fratello Luigi, si è trovata coinvolta in un brutto episodio: vediamo di cosa si tratta.

Barbara Berlusconi, si scaglia contro coloro che l'hanno additata come colpevole
Barbara Berlusconi, si scaglia contro coloro che l’hanno additata come colpevole. fonte instangram

Proprio mentre le notizie sula salute del padre iniziano a destare preoccupazione dopo che il leader è stato ricoverato in ospedale, Barbara Berlusconi fa capire di non condividere e apprezzare il modo in cui tutta la vicenda è stata gestita dai vari media, come si deduce dalle dichiarazioni riprese dal Corriere della Sera. Le condizioni di Silvio Berlusconi sono rassicuranti, secondo quanto riportato dal personale medico dell’ospedale San Raffaele di Milano, dove il Cavaliere è ricoverato per una polmonite bilaterale. L’accaduto ha innalzato un vero e proprio polverone che ha colpito direttamente e soprattutto Barbara Berlusconi. La donna si è infatti scagliata contro tutti coloro che si sono accaniti nei suoi confronti: “Contro di me un trattamento disumano“, scopriamo nel dettaglio cos’è successo.

Barbara Berlusconi: “Contro di me un trattamento disumano”, cos’è successo alla figlia del leader

Dopo aver scoperto la positività di Silvio Berlusconi e anche di sua figlia Barbara e del fratello Luigi, si è innescata una polemica che ha coinvolto in particolar modo la figlia del leader. Barbara infatti è stata accusata di essere stata lei l’untrice, a causa del suo comportamento sregolato in Sardegna.

Barbara Berlusconi, si scaglia contro coloro che l'hanno additata come colpevole
Barbara Berlusconi si scaglia contro coloro che l’hanno additata come colpevole. fonte instangram

Ma la figlia del Cavaliere ha preso parola e si è scagliata contro coloro che l’hanno additata come la colpevole del contagio: “Nei giorni in cui vivo momenti di grande angoscia per la salute di mio padre penso sia disumano essermi trovata su tutti i media come l’untrice ufficiale della persona a cui voglio più bene. Vorrei proprio capire su quali basi sono stata indicata con certezza come la responsabile. Tra l’altro, i tempi e i ripetuti tamponi negativi fatti da mio padre dimostrano il contrario”, questo è quanto raccontato da Barbara Berlusconi che non ci sta ad essere dipinta per una irresponsabile che sarebbe andata a feste e movida, senza alcuna cautela. “Non ci sto a sentirmi dire questo. Non mi riconosco in questa specie di ritratto. Non ho condotto alcuna vita sregolata in Sardegna. Le volte che sono uscita la sera in tre mesi si possono contare sulle dita di una mano”, ribadisce la donna. Barbara non condivide affatto il trattamento che le è stato riservato, una vicenda gestita in modo irresponsabile secondo quanto dichiarato dalla figlia del leader.

Segui anche il nostro canale instangram–>> clicca qui

M.B