Silvio Berlusconi, il bollettino medico dopo il secondo giorno di ricovero: le sue condizioni

A distanza di alcune ore dal suo ricovero al San Raffaele di Milano, è arrivato il bollettino medico sulle condizioni di salute di Silvio Berlusconi. 

Silvio Berlusconi bollettino medico
Il bollettino medico che riguarda le condizioni di salute di Silvio Berlusconi. Fonte Foto: Getty Images

Tutta l’attenzione di questi ultimi giorni è completamente rivolta a lui: Silvio Berlusconi. Risultato positivo al Coronavirus nei giorni scorsi, l’ex premier attualmente è ricoverato al San Raffaele di Milano con una polmonite bilaterale. Sebbene, infatti, inizialmente si diceva che il il capo del partito Forza Italia fosse asintomatico, con il passare dei giorni, la situazione è precipitata. Ritenendo, così, necessario il suo ricovero presso il nosocomio del capoluogo lombardo. Ecco, sono passati ben due giorni da quel momento, ma come sta adesso il buon Silvio? Sappiamo che, come rivelato da Alberto Zangrillo e come raccontato anche in un nostro recente articolo, le sue condizioni di salute non sembrerebbero essere affatto preoccupanti. Certo, data l’età, come ha sottolineato anche il medico personale, è un soggetto a rischio, eppure, fino a qualche ora fa, l’ex premier respirava autonomamente. E non aveva affatto bisogno di supporto. A distanza di alcune ore da queste dichiarazioni, è cambiato qualcosa? Ecco il nuovo bollettino medico. 

Silvio Berlusconi, nuovo bollettino medico: le sue condizioni di salute

A distanza di quasi ventiquattro ore dall’ultimo aggiornamento sulle condizioni di salute di Silvio Berlusconi, è arrivato un nuovo bollettino medico che fornisce ulteriori informazioni sul quadro clinico dell’ex premier. Stando a quanto si apprende da Fanpage, sembrerebbe che, a distanza di quarantotto ore dal suo ricovero al San Raffaele di Milano, il capo del partito ‘Forza Italia’ continui a riversare in buone condizioni. A parlare, ancora una volta, è Alberto Zangrillo. Che, intorno alle 15:30, ha aggiornato sulla salute del buon Silvio. Stando a quanto si apprende, quindi, sembrerebbe che le condizioni dell’ex premier siano ancora stabili. ‘Il quadro respiratorio e quello clinico confermano un decorso regolare e atteso, che induce quindi a un cauto ma ragionevole ottimismo’, ha detto il medico personale di Berlusconi.

Silvio Berlusconi bollettino medico
Fonte Foto: Getty Images

A quanto pare, quindi, non soltanto, come riportato da Ansa, Silvio Berlusconi non ha più la febbre, ma, secondo quanto detto da Alberto Zangrillo, l’ex premier sta ottenendo degli ottimi risultati.

Il gesto di Veronica Lario, l’ex moglie

Dopo ben dodici anni dal loro ‘addio’, anche Veronica Lario non ha potuto fare a meno di esprimere tutta la sua amarezza e sofferenza per questo momento difficile. Come raccontato in un nostro recente articolo, l’ex moglie di Silvio Berlusconi, infatti, ha commesso un gesto davvero inaspettato. E che, senza alcun dubbio, sarà stato accolto più che in modo positivo dall’ex premier.