Elisa, avete mai visto la sua mamma? La somiglianza è davvero impressionante

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:30

Avete mai visto la mamma di Elisa? Beh, sono davvero due gocce d’acqua: nel selfie pubblicato dalla cantante si nota l’incredibile somiglianza!

elisa mamma
La mamma di Elisa è davvero uguale alla figlia: sono due gocce d’acqua, date un’occhiata

E’ una delle voci più belle d’Italia: la nota cantante nata a Trieste oltre ad essere cantautrice è anche compositrice, musicista e nel corso della sua carriera ha avviato progetti di attrice teatrale, doppiatrice e scrittrice. Sono tantissimi i riconoscimenti ottenuti ed anche in tv è una vera star! Non solo ha ricoperto il ruolo di Direttore Artistico di Amici di Maria de Filippi ma ha partecipato al talent show anche in qualità di giudice di una delle due squadre del serale. Elisa è una vera forza e con la sua simpatia, il suo carattere solare e dolce e la sua incredibile voce ha conquistato tutta Italia. E’ cresciuta con la mamma e la sorella Elena, più grande di lei di 11 anni: il suo papà, si legge sul web, trascorreva il tempo con lei e la sorella solo durante le vacanze. C’è una somiglianza davvero incredibile con la sua mamma: l’avete mai vista? Ve la mostriamo subito.

Elisa, avete mai visto la sua mamma? La somiglianza è davvero impressionante

La splendida Elisa ha dedicato più di un post sui social alla sua mamma. “Auguri mamma” era la didascalia ad un post in cui mostrava ai suoi quasi 1 milione e mezzo di followers sua madre. E non solo: a giugno ha postato un selfie scattato con lei mentre si godevano un po’ di relax al mare. “Momenti preziosi” con la mamma che ha dato vita ad una cantante davvero incredibile. La somiglianza tra le due è davvero impressionante, date un’occhiata:

View this post on Instagram

🦄 momenti preziosi 🌸

A post shared by ELISA TOFFOLI Official (@elisatoffoli) on

I fan non hanno potuto contenere il loro stupore: “Ciao, sei la fotocopia, belle”, “Due gocce d’acqua” sono solo alcuni dei commenti che si leggono sotto il post. Incantevoli entrambe, che meraviglia!