Gf Vip, Signorini terrorizzato: “Rischio attacchi di panico”, cos’è accaduto

Gf Vip, Alfonso Signorini completamente terrorizzato si confida: “Rischio attacchi di panico”, cos’è accaduto al presentatore, il racconto inedito

Gf Vip, Signorini terrorizzato: “Rischio attacchi di panico”, cos’è accaduto
Gf Vip, Signorini terrorizzato: “Rischio attacchi di panico”, cos’è accaduto (instagram)

Parte il conto alla rovescia per questa nuova edizione del grande fratello vip, la seconda per questo anno. Ormai manca infatti meno di una settimana al fatidico inizio del reality show. Moltissimi non stanno più nella pelle e certamente la domanda più frequente è  “E adesso cosa succederà dentro la casa?”. L’ultima edizione del programma l’abbiamo vissuta in piena emergenza Coronavirus e non potremmo mai dimenticare i volti sconvolti e increduli dei partecipanti. Tutto sarà diverso, ma allo stesso tempo tutto sarà come gli scorsi anni, sarà sempre un piacere vedere tutti i nostri beniamini 24 ore su 24, sette giorni su sette interagire tra di loro. Un momento davvero difficile per tutti, quello che abbiamo vissuto a causa del Covid. Moltissimi concorrenti e non che si sono dovuti adeguare ad un mondo totalmente diverso da quello a cui fino ad oggi eravamo abituati. Ma adesso è proprio quella parvenza di normalità a mancarci e a sperare di rivedere.

Gf Vip, Signorini terrorizzato: “Rischio attacchi di panico”, cos’è accaduto

Adesso che manca davvero pochissimo, il padrone di casa Alfonso Signorini ha voluto sbottonarsi su alcuni importanti nodi di questa nuova edizione. Il reality torna nelle case degli italiani, dopo il periodo di grandissima crisi vissuto a causa del Coronavirus, che continua tra l’altro a mietere vittime e a far tremare gli stati mondiali. In tutto questo grande caos però l’Italia sta cercando nel migliore dei modi possibili di contenere l’epidemia e tornare lentamente alla normalità.

E in merito a questo il conduttore ha voluto esprimersi senza remore. In una lunga intervista a ‘Tv Sorrisi e Canzoni’ ha rivelato: “Sono terrorizzato dall’idea del contagio. Se mi togli la mascherina rischio un attacco di panico. Da vero ipocondriaco ho costretto Antonella e Pupo a fare il tampone subito prima di girare lo spot in cui ci rinchiudono in un’automobile. Non solo, ho preteso due distributori di un gel scelto da me all’ingresso e in camerino, la sterilizzazione degli ambienti due volte al giorno e al massimo riceverò due persone. Mi misuro la febbre in continuazione e quest’anno non entrerò nella casa. Non mi fido, anche se i concorrenti sono controllati e io farò il tampone una volta al giorno“. Un periodo davvero difficile, che pare aver destabilizzato moltissimo anche il conduttore, che appare poco sicuro e soprattutto sereno. Noi ci auguriamo che ovviamente vada tutto per il meglio e che questo non influisca sulla leggerezza naturale del programma.