Max Giusti terribile dramma: lo spiacevole episodio che ha segnato la sua vita

Max Giusti è un conduttore e comico italiano molto noto e amato soprattutto grazie al suo carattere forte e pieno di vitalità, in grado di intrattenere senza annoiare mai, ma non molti sanno che nel suo passato c’è stato un momento molto buio, un dramma che ha dovuto affrontare. 

Max Giusti dramma
Max Giusti, le origini e il dramma che ha dovuto affrontare (fonte Instagram)

Max Giusti è uno showman italiano amatissimo dal pubblico che di recente è stato tra i protagonisti dell’ottava edizione di Pechino Express, arrivando alla semi-finale. Artista a tutto tondo, Max ha origini miste grazie ai genitori: il padre marchigiano e la madre sarda. Nel suo passato c’è stato un momento molto buio, un dramma che il conduttore ha dovuto affrontare. Scopriamo di cosa si tratta. Nato a Roma nel 1968, cresce a Casetta Mattei e si ritrova spesso affidato ai nonni a causa degli impegni lavorativi dei genitori. Il padre era un meccanico e la madre una commessa. Uno degli aneddoti che ha raccontato sul suo passato riguarda la prima volta in cui si è esibito come imitatore. Dopo una gara di motocross con gli amici, si recò al Salone Fellini di Roma e partecipò ad una sorta di corrida, vincendo grazie alla sua capacità di imitazione. Tra i suoi svariati talenti, spicca quello sportivo: Max Giusti ama il tennis, che pratica abitualmente e per questo motivo ha preso in gestione un circolo a Roma. Inutile dire che è tifoso sfegatato della stessa squadra di calcio. Gli esordi in televisione per Max Giusti arrivano con la partecipazione a due programmi di Rai 2, Stasera mi butto Ricomincio da due assieme alla mitica Carrà. Grazie a Starcult conquista la notorietà e prosegue con la sua carriera di imitatore e intrattenitore dedicandosi anche al cinema. Nel 2006 lo vediamo nel cast della fiction Raccontami in cui interpreta il maresciallo Mollica. Un ruolo che ha ricoperto con successo è senza dubbio quello di conduttore di Affari tuoi che gli apre le porte di molti altri programmi. Il suo talento lo porta a essere tra i concorrenti di Tale e Quale show, sotto la direzione di Carlo Conti, in cui svela le sue capacità canore. Sposato con Benedetta Bellini dal 2009, è padre di due figli, Matteo e Caterina.

Max Giusti, il dramma che ha dovuto affrontare

Non molti sono a conoscenza del fatto che Max Giusti, lo scorso anno, ha dovuto affrontare un momento molto difficile, un dramma che rischiava di segnare la sua carriera. L’episodio è accaduto mentre erano in corso le riprese dell’acclamato show “Boom” in onda su Canale nove. Nonostante una paresi di metà volto, il conduttore si era recato ugualmente agli studi convinto di riuscire a proseguire con il programma, dimostrando grande forza di carattere e determinazione. Purtroppo, non è stato così: l’infiammazione del nervo facciale gli hanno reso quasi impossibile parlare e Max Giusti è stato costretto a recarsi in ospedale in ambulanza. Un momento drammatico che, però, non lo ha scalfito e che ha affrontato con la solita grinta e senso dell’umorismo. Per fortuna, tutto si è risolto per il meglio e oggi Max Giusti continua ad essere uno dei volti più amati del panorama televisivo italiano.

Max Giusti dramma
Max Giusti, la paresi facciale durante la registrazione del programma e la corsa in ospedale (fonte Instagram)

Max Giusti è una bomba di energia e non si lascia mai abbattere, un grande esempio di forza d’animo.