Viviana Parisi, Daniele Mondello difende la moglie: “Non ha ucciso Gioele”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:13

Daniele Mondello, marito di Viviana Parisi e padre di Gioele, ha mandato un videomessaggio a trasmesso a Mattino 5 e Pomeriggio 5

viviana parisi daniele mondello parole
Viviana Parisi, Daniele Mondello difende la moglie: ecco le parole (Fonte: Facebook)

Lo scorso 3 agosto, Viviana Parisi (43 anni) e il figlio Gioele (4 anni) sono scomparsi dopo un incidente stradale avvenuto sull’autostrada A20 Messina-Palermo, all’altezza di Caronia. I due corpi sono stati ritrovati qualche giorno dopo privi di vita. Il corpo della mamma è stato trovato qualche giorno dopo l’incidente, sfigurato e ovviamente privo di vita. Il corpo del piccolo Gioele, invece, è stato ritrovato molti giorni dopo e a distanza rispetto a quello della mamma. Le indagini sulla morte di Viviana e del figlio Gioele proseguono. Gli inquirenti seguono principalmente due piste: si è trattato di omicidio-suicidio oppure sono stati uccisi da animali selvatici? L’autopsia eseguita sul corpo della donna e del bambino purtroppo non ha dato gli effetti sperati.

Viviana Parisi, il marito Daniele Mondello la difende

Una delle piste seguite dagli inquirenti sulla morte di Viviana Parisi e del figlio Gioele è quella di omicidio-suicidio. La donna, in stato confusionale dopo l’incidente avvenuto all’altezza di Caronia, potrebbe aver ucciso il bambino e poi essersi suicidata poco dopo. Il corpo in seguito sarebbe stato sfigurato dagli animali selvatici presenti in quel luogo. La famiglia della Parisi, però, ha sempre rigettato questa ipotesi, in primis il marito, Daniele, che ha sempre difeso la moglie davanti alla stampa e sui social.
Al rientro dalle vacanze estive, Mondello ha voluto ‘alzare la voce’, mandando un video messaggio ai principali programmi di informazione della rete del Biscione. Le parole di Mondello sono state trasmesse a Mattino 5 e Pomeriggio 5. L’uomo ha difeso la moglie, dichiarando: “Non voglio più sentire parlare di omicidio-suicidio. Mia moglie non ha mai toccato con un dito mio figlio” – Mondello ha poi aggiunto – “Lo dimostrerò insieme ai miei consulenti con il resto della famiglia”.

Durante il programma condotto da Barbara D’Urso, è intervenuta anche l’amica di Viviana, con la quale faceva colazione ogni mattina. Anche la donna ha difeso a spada tratta la Parisi, dichiarando che Viviana era una ragazza amorevole, soprattutto con il figlio. La donna poi ha chiesto agli abitanti del paese di testimoniare a favore della Parisi, dato che tutti sanno quanto fosse amorevole con il figlio. Le indagini, però, proseguono. La speranza della famiglia della Parisi è quella di risolvere l’enigma e soprattutto difendere l’immagine della donna scomparsa insieme al figlio lo scorso 3 agosto a Caronia.