Come pulire il box doccia: il metodo infallibile che ancora non avete provato

Come fare per pulire ed igienizzare al meglio il box doccia? Ecco qui un metodo infallibile che una volta scoperto non lascerete più!

Come pulire ed igienizzare al meglio il box doccia: il metodo infallibile

Le faccende di casa rubano ore o giornate intere, e fanno parte della routine quotidiana di ogni giorno. Così come è importante mantenere una pulita igiene personale, è altrettanto importante mantenere pulito l’ambiente in cui viviamo. La nostra casa è uno dei luoghi che dovrebbero essere maggiormente igienizzati, soprattutto se ci vivono tante persone. Uno dei luoghi più frequentati di una casa, è il bagno. Pensateci, ci trascorriamo tutti ore e ore. Dai bisogni primordiali, alla messa in piega fai da te, il bagno rappresenta il luogo di una casa maggiormente occupato. Il bagno è pertanto una delle stanze che richiede una maggiore cura nella pulizia e nella sua igienizzazione. Non sempre però abbiamo molto tempo da dedicare alle faccende domestiche, e quindi spesso tendiamo a fare pulizie più superficiali. Questo può andar bene un giorno, ma a lungo andare si formano incrostazioni che potrebbero impiegare un po’ di tempo per andare via. Lo sporco che viene a posarsi sulle superfici e negli angoli è particolarmente fastidioso. Una delle cose che tendiamo a rimandare quando ci accingiamo a fare delle rapide pulizie, è sicuramente la pulizia della doccia, e come si fa poi se sarà necessario fare una pulizia profonda per rimuovere le incrostazioni?

Come pulire il box doccia? Ecco il metodo infallibile che ancora non avete provato

Anziché adoperare numerosi strofinacci ed innumerevoli tipologie di detergenti per la casa utili a rimuovere i residui di sporco, possiamo adoperare questo metodo messo in opera da una donna australiana che ci consente di  ottimizzare sicuramente i tempi e soprattutto non ci affatica. Per portare via quei residui di sporco e calcare  presenti basterà munirsi di una spugnetta e di una pastiglia della lavastoviglie, si avete capito bene. Come bisogna procedere poi una volta che ci siamo procurati l’occorrente necessario alla profonda pulizia? Innanzitutto procuriamoci dei guanti per proteggere le nostre mani, e magari una mascherina per evitare di respirare particolari odori che potrebbero risultare irritanti. Occorrerà poi intingere la spugna in acqua,strizziamola per far cadere l’acqua in eccesso, posare la pastiglia sulla spugna bagnata e cominciare a strofinare sulle zone interessate dallo sporco; fate movimenti delicati. Una volta insaponato correttamente tutte le superfici risciacquiamo il tutto con acqua calda.

Come pulire il box doccia? Ecco il metodo infallibile che ancora non avete provato

Et voilà il gioco è fatto, il vostro box doccia è come nuovo. Questo metodo può tranquillamente essere impiegato per pulire anche le altre superfici del nostro bagno o della nostra cucina. A proposito della cucina, qui puoi scoprire un metodo infallibile per ripulire il forno di casa! Inoltre per rendere sempre profumata la nostra casa, potremmo utilizzare un buon deodorante per ambienti che potremmo realizzare con le nostre mani, utilizzando un semplice spruzzino che dovete riempire con dell’acqua tiepida, metà bicchierino da caffè di  bicarbonato di sodio e qualche goccia di olio essenziale che più preferite. Ecco che avete preparato anche il vostro deodorante per ambienti preferito!

Seguici anche sul nostro canale Instagram >>clicca qui