“Mio padre ci picchiava”, la drammatica confessione dell’ex di Uomini e Donne

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:34

“Mio padre ci picchiava”, la drammatica confessione della famosa ex protagonista di Uomini e Donne: il racconto a Pomeriggio 5.

mio padre ci picchiava uomini e donne
“Mio padre ci picchiava”, la drammatica confessione della famosa ex protagonista di Uomini e Donne: il racconto a Pomeriggio 5.(Fonte Instagram)

È stata una delle protagoniste più amate di Uomini e Donne. Bella e dal carattere forte, Karina Cascella è stata per molti anni una degli opinionisti della trasmissione di Maria De Filippi. Oggi lavora come influencer ed è spesso in tv nei programmi di Barbara D’Urso. Come a Uomini e Donne, la napoletana dimostra di avere un carattere determinato: battuta pronta, commenti spesso pungenti e, soprattutto, niente peli sulla lingua. Forse non tutti sanno, però, che dietro al suo carattere apparentemente duro, si nasconde una grande fragilità. Karina non ha vissuto un’infanzia facile e a raccontare i dettagli è stata proprio lei, durante una puntata dello scorso anno di Pomeriggio 5. Un racconto drammatico, in cui la Cascella rivela di avere avuto un padre violento, che ha picchiato lei, la mamma e le sue sorelle per molti anni.

  • Seguici anche sul nostro canale ufficiale di Instagram —-> CLICCA QUI 

“Mio padre ci picchiava”, la drammatica confessione di Karina Cascella, ex opinionista di Uomini e Donne

Parole davvero toccanti, quelle di Karina Cascella, che circa un anno fa si è raccontata a cuore aperto in una puntata di Pomeriggio 5. L’ex opinionista di Uomini e Donne ha dichiarato di avere avuto un padre violento, che aveva problemi con l’alcool. Un padre che malmenava lei, le sorelle e la mamma. “Ci ha picchiato per diverso tempo fino a quando, una volta compiuti 18 anni, ho deciso di andare via di casa perché non ne potevo più. Picchiava anche mia madre senza alcun motivo”. Una confessione forte, quella di Karina, che spiega come questa situazione sia andata avanti per anni, da quando lei e le sorelle erano molto piccole. “Addirittura quando mia madre era incinta, l’ha sempre picchiata”. E l’opinionista non nasconde la tristezza per il fatto che la mamma non abbia mai denunciato l’uomo: “È stata una grande donna che ha amato tantissimo suo marito e quelli erano altri tempi, non aveva il coraggio di lasciare tutto. Adesso le donne sono cambiate e devono trovare questo coraggio”.

(Fonte Instagram)

Un appello accorato quello della Cascella, che spiega come sia importante denunciare e mettere fine a questi momenti drammatici, di cui le conseguenze ricadono spesso sui figli: “Io le pago ancora, con gli attacchi di ansia che vivo”