Rai, la trasmissione chiude in anticipo: la drastica decisione

Rai, la trasmissione chiude con una settimana di anticipo: arriva la drastica decisione.

rai decisione
Rai, la trasmissione chiude con una settimana di anticipo: arriva la drastica decisione degli autori

Una brutta notizia per i telespettatori di C’è tempo per, il talk show di Rai Uno condotto da Anna Falchi e Beppe Convertini. Il programma, infatti, chiude con una settimana di anticipo rispetto al previsto: al suo posto saranno trasmesse le repliche di Linea Verde Radici. La notizia della chiusura anticipata della trasmissione è stata già annunciata da Blogo e Dagospia qualche ora fa. Secondo quanto riportano queste fonti, la sospensione sarebbe dovuta agli ascolti non particolarmente alti nella nuova fascia oraria delle 12.00.

  • Seguici anche sul nostro canale ufficiale di Instagram —–> CLICCA QUI

Rai, la trasmissione chiude in anticipo: C’è tempo per sospesa una settimana prima

Chiusura anticipata per C’è tempo per con Anna Falchi e Beppe Convertini. Il programma termina una settimana prima e al suo posto andrò in onda Linea Verde Radici, in replica. Sempre allo stesso orario, ovvero alle 12.00. Una fascia oraria in cui C’è tempo per è stato collocato in un secondo momento: prima, il talk andava in onda alle ore 10.00, con dati di ascolto soddisfacenti. Probabilmente, il cambio di orario non ha giovato alla trasmissione, in termini di share. Da qui, la decisione di interrompere la messa in onda in anticipo. L’ultima puntata del programma andrà quindi in onda venerdì 18 settembre.

Da lunedì 21 settembre, quindi, su Rai Uno andranno in onda le repliche di Linea Verde Radici, in attesa del gran ritorno di Antonella Clerici, che da lunedì 28 settembre condurrà È sempre mezzogiorno. Come suggerisce il titolo, la trasmissione, il cui tema sarà la cucina, inizierà alle ore 12.00, fino alle 13.30: secondo le prime informazioni, sarà  una sorta di ‘salotto’, in cui si interagirà col pubblico a casa e con tanti ospiti vip. E voi, siete curiosi di seguire il nuovo programma di Rai Uno?