Maria Teresa Ruta, l’amara confessione sui figli: le sue parole

Maria Teresa Ruta, nel corso di un’intervista, si è lasciata andare ad un’amara confessione sui figli: ecco le parole della showgirl

maria teresa ruta figli confessione
Maria Teresa Ruta, l’amara confessione sui suoi figli: le parole della showgirl e conduttrice televisiva (Fonte: Instagram)

Maria Teresa Ruta è un volto storico della televisione italiana. La donna ha appena compiuto sessant’anni e la sua carriera è iniziata negli anni Ottanta. L’esordio è avvenuto con la trasmissione sportiva Caccia al 13, in onda su Rete 4, con il quale si aggiudica un Telegatto. La popolarità, però, arriva con La Domenica Sportiva, programma condotto dal 1986 al 1991 insieme a Sandro Ciotti. Nella sua carriera, inoltre, ha condotto sei volte Lo Zecchino d’Oro, Giochi senza Frontiere, Unomattina e Ok, il prezzo è giusto!. Negli anni Duemila invece, a parte la partecipazione al reality show de L’Isola dei Famosi, la Ruta si è vista poco in televisione. La sua ultima apparizione è nella quinta edizione del Grande Fratello Vip insieme alla figlia Guenda Goria.

Maria Teresa Ruta, l’amara confessione sui figli

La showgirl e conduttrice televisiva ha avuto una lunga relazione con il giornalista Amedeo Goria, con il quale si è sposata nel 1987 ed ha avuto due figli: Guendalina, detta Guenda, nata nel 1988 e Gianamedeo, nato nel 1992. I due si sono separati nel 1999 ed hanno divorziato nel 2004. Dal 2006 la Ruta è legata sentimentalmente al fisioterapista Roberto Zappulla, con cui si è sposata nel 2015 con una cerimonia celebrata in Etiopia. Riguardo al rapporto con i figli, invece, la Ruta ha confessato: “Io ed Amedeo (Goria, il primo marito ndr.) siamo stati due genitori satelliti. Mai troppo vicini ai nostri figli. E magari entrambi hanno avuto l’impressione che io e lui anziché lavorare andassimo a divertirci. Potevano crescere in maniera diversa per come li ho fatti vivere. Sono stata troppo incosciente. Dovevo esserci di più”. La conduttrice ha poi aggiunto: “Il mio lavoro mi ha distratto, soprattutto mio figlio sfugge da me”. La Ruta, infatti, ha confessato che Gianamedeo ha sempre tenuto tutto dentro.

Da qualche anno, però, la conduttrice ha più tempo da dedicare ai figli e così sta recuperando tutto il tempo perso. L’esperienza al GF VIP è sicuramente un banco di prova per la showgirl, che avrà la possibilità di convivere ventiquattro ore su ventiquattro, oltre che con altri coinquilini, anche con la figlia Guendalina. Il rapporto, però, è già bello intenso, tanto che, anziché definirsi mamma e figlia, si definiscono sorelle. La loro complicità sarà sicuramente un elemento importante da mettere in campo per raggiungere la tanto agognata finale.