Loredana Bertè, terribile confessione: “Violentata e picchiata a 16 anni”, il racconto shock

Loredana Bertè, la terribile confessione a Verissimo: “Violentata e picchiata a 16 anni”, il racconto shock.

Loredana Bertè, terribile confessione: "Sono stata violentata a 16 anni e picchiata", racconto shock
Loredana Bertè, terribile confessione: “Sono stata violentata a 16 anni e picchiata”, racconto shock

Nel pomeriggio è andato in onda il noto programma condotto da Silvia Toffanin “Verissimo”, che da anni continua ad avere ascolti alle stelle, posizionandosi tra i programmi più seguiti. Il successo della trasmissione si deve certamente a Silvia che ha sempre mostrato di possedere un talento innato capace di avvolgere i telespettatori e portarli interamente nelle storie raccontate dai protagonisti delle interviste. La conduttrice è anche molto apprezzata per la sua personalità così attenta e sensibile, sempre pronta ad emozionarsi senza timori. Molti sono stati gli ospiti presenti, a cominciare dalla vincitrice di Amici Gaia Gozzi che ha raccontato un po’ il suo percorso dalla scuola fino all’attuale popolarità, a Tomaso Trussardi, il noto imprenditore nonchè marito di Michelle Hunziker, presente anche la meravigliosa Loredana Bertè, che ha aperto il suo cuore, raccontando della sua vita senza veli, mettendosi completamente nuda. Le sue parole hanno toccato il pubblico da casa e non solo, anche la bella Silvia Toffanin. Una terribile confessione quella dell’immensa cantante: “Violentata e picchiata a 16 anni”. Entriamo nel dettaglio del racconto shock della Bertè.

Loredana Bertè, terribile confessione a Verissimo: la violenza subita

Oggi, sabato 19 settembre è andata in onda la seconda puntata della trasmissione condotta da Silvia Toffanin, Verissimo, che da sempre è molto seguita e amata da un vasto pubblico. Tra i numerosi ospiti, la cantante Loredana Bertè, che ha riservato un racconto che ha lasciato tutti senza parole, davvero inaspettato. Loredana infatti ha raccontato di essere stata vittima di violenza quando era ancora un’adolescente e di essere scampata al pericolo, salvandosi fortunatamente, solo per miracolo.

Loredana Bertè, terribile confessione: "Sono stata violentata a 16 anni e picchiata", racconto shock
Loredana Bertè, terribile confessione: “Sono stata violentata a 16 anni e picchiata”, racconto shock

Avevo 16 anni. Facevo parte delle Collettine, corpo di ballo di Rita Paone, ero l’unica vergine del gruppo e tutte mi dicevano di decidermi. C’era questo tizio che mi riempiva di fiori ogni sera, così alla fine dopo un mese ho deciso di uscire con lui. Mi portò in un appartamento scannatoio e quando ho sentito che chiudeva la porta col lucchetto mi sono spaventata, ha inizialmente spiegato Loredana Bertè, rivelando particolari davvero inquietanti. “Mi ha riempita di botte, mi ha violentata e io sono riuscita a uscire per miracolo, trovando un taxi che mi ha portata in ospedale perchè stavo per svenire”, parole queste che hanno toccato il cuore del telespettatori e anche la bella conduttrice. Una storia terribile annegata nel silenzio per anni, dato che allora i tempi non permettevano di affrontare un tema così difficile e aberrante. Quest’esperienza ha segnato la meravigliosa cantante, soprattutto nel suo rapporto con gli uomini, bloccandola per diverso tempo, incapace di superare un tale trauma.

Segui anche il nostro canale instangram—>> clicca qui