Lutto nel mondo del cinema: la nota attrice è morta a 40 anni, sospetto suicidio

Lutto nel mondo del cinema: la nota attrice è morta a 40 anni; è stata ritrovata nel suo appartamento a Tokyo.

lutto cinema attrice
Lutto nel mondo del cinema: la note attrice è morta a 40 anni; è stata ritrovata nel suo appartamento a Tokyo. (Fonte Google)

È morta all’età di 40 anni Yuko Takeuchi, una delle attrici più amate del cinema giapponese, con oltre 20 anni, e nota soprattutto per essere stata protagonista della serie Miss Sherlock. L’attrice è stata trovata impiccata questa mattina, nel suo appartamento a Tokyo: si sospetta un suicidio, ma non ci sono ancora conferme ufficiali. Il corpo è stato ritrovato dal marito, Nakabayasashi Taiki, nella loro abitazioni. Come riporta il sito Nippon, nell’appartamento non è stato trovato alcun biglietto, né altro.

  • Seguici anche sul nostro canale ufficiale di Instagram —–> CLICCA QUI

Lutto nel mondo del cinema: la nota attrice Yuko Takeuchi è morta a 40 anni, trovata impiccata nel suo appartamento

Un terribile lutto ha colpito il mondo del cinema giapponese. Questa mattina, è stata ritrovata senza vita Yuko Takeuchi, trovata impiccata nel suo appartamento di Tokyo. Secondo le prime indiscrezioni, l’attrice, di soli 40 anni, si sarebbe suicidata, ma non ci sono notizie ufficiali. A ritrovare il corpo senza vita, il marito di lei Nakabayasashi Taiki. La Takeuchi è stata una delle attrici più famose ed amate nel panorama artistico giapponese. Il ruolo per cui tutti la ricordano è stato quello di Miss Sherlock, la versione femminile di Sherlock Holmes, ispirato più che ai racconti di Doyle, alla famosa serie tv BBC ‘Sherlock’. Tra i suoi film più noti, ricordiamo anche Ringue, A dog on sidecar, The triumphant return of general rouge, Cape Nostalgia. 

(Fonte Instagram)

Attrice molto impegnata anche in tv: ricordiamo i ruoli in Asuka, Pride, Strawberry Night e nella serie americana FlashForward, che è stata trasmessa anche in Italia.

La morte di Yuko Takeuchi arriva dopo alcuni episodi di suicidio, avvenuti tra maggio e settembre di quest’anno: la wrestler 22enne Hana Kimura, l’attore Hamura Miura, di 30 anni, e l’attrice 36 enne Ashina Sei, nota soprattutto per il ruolo in Seta. Una drammatica coincidenza, su cui i Giapponesi iniziano ad interrogarsi.