“Mi è esploso lo stomaco”: stava per morire, il famoso musicista lo racconta solo ora

Ha visto la morte in faccia a causa di farmaci che stavano per fargli esplodere lo stomaco: il celebre musicista racconta il suo dramma.

Bryan May musicista stomaco esploso
“Mi è esploso lo stomaco”: stava per morire, il celebre musicista lo racconta solo ora (Instagram)

Bryan May, il celebre chitarrista dei Queen, ha raccontato solo di recente il terribile calvario che ha dovuto affrontare: il musicista ha rivelato di aver rischiato la vita nel corso di un intervento al cuore. May aveva raccontato sui suoi profili social di aver fatto delle cure a seguito di un infarto ma, intervistato dal Times, l’artista ha fatto delle rivelazioni clamorose. Vediamo cosa ha dichiarato May: il suo racconto ha davvero dell’incredibile.

Bryan may, lo stomaco gli è esploso a causa dei farmaci: l’incredibile racconto del famoso musicista

Nell’intervista, Bryan May parla del calvario vissuto in seguito ad un infarto, la convalescenza infatti ha presentato delle complicazioni. Ecco cosa è accaduto al musicista dei Queen: essendosi infortunato in casa, era stato ricoverato e gli stavano somministrando degli antidolorifici. Ma questi farmaci hanno iniziato a provocargli dei forti dolori al cuore ed allo stomaco. Infatti alcuni mesi fa il musicista è stato colpito da infarto e la cosa è sembrata alquanto sorprendente considerando il suo stile di vita sano ed equilibrato. May non fuma, non beve, pratica attività fisica, non sarebbe un soggetto predisposto ad un infarto. Ora l’artista sta affrontando i postumi di un’operazione a cuore aperto in cui gli hanno posizionato tre stent nelle arterie. Una convalescenza non facile quindi, che richiede massima rigidità nel non trasgredire le regole dettate dai medici.

Bryan May musicista stomaco esploso
“Mi è esploso lo stomaco”: ha rischiato di morire, il famoso musicista lo racconta solo ora (Instagram)

A proposito di Lambert e Mercury, i due leaders che hanno segnato la storia dei Queen, nelle ultime interviste May ha affermato che Lambert ha una gamma vocale straordinaria, anche migliore di Mercury. Tale affermazione ovviamente non è stata accolta benissimo da molti, ma May non retrocede su quanto sostiene: anzi, secondo il musicista, Lambert e Mercury insieme avrebbero innalzato ulteriormente il livello della musica dei Queen. E voi cosa ne pensate? Siete d’accordo con Bryan May o secondo voi Freddy Mercury non aveva rivali?

 

Segui anche il nostro canale Instagram –> clicca qui