Donatella Milani, confessione choc a Domenica Live: “Sto davvero male”

Donatella Milani, ospite a Domenica Live, si è lasciata andare ad una confessione davvero choc: “Sto davvero male”

donatella milani domenica live
Donatella Milani, confessione choc a Domenica Live: le parole della cantante in studio (Fonte: Screen Mediaset Play)

Oggi pomeriggio è andata in onda una nuova puntata di Domenica Live, programma condotto da Barbara D’Urso su Canale 5. Tra gli ospiti della puntata odierna in studio c’era anche Donatella Milani, cantante vincitrice del Festival di Castrocaro nel 1982. La Milani ha partecipato di recente anche a Oro o mai più, talent show in onda su Rai Uno, dove decise di ritirarsi dopo la prima puntata a causa di gravi motivi familiari. La cantante, nel corso della puntata di Domenica Live, si è lasciata andare ad una confessione veramente choc.

Donatella Milani, confessione choc a Domenica Live

Nella puntata odierna di Domenica Live è stata ospite Donatella Milani. La cantante è stata abbandonata dal padre quando sua madre era ancora incinta, mentre l’uomo che l’ha cresciuta è morto a 31 anni in un tragico incidente. Nel corso della sua intervista nel programma di Barbara D’Urso ha dichiarato di star attraversando un periodo molto particolare: “Ho una depressione forte, sto davvero male. Continuo a chiedere di essere accettata dagli altri, l’analista mi ha trovato un disturbo narcisistico. Da quando è morta mia mamma, due anni fa, sono andata sempre più giù”.

Dopo lo sfogo, Donatella Milani ha confessato di avere un grosso desiderio, quello di ricongiungersi con il padre. La cantante, nel corso dell’intervista, ha lanciato un appello davanti alle telecamere: “Non voglio soldi. Voglio solo affetto, conferme“. La speranza della Milani è che l’appello fatto nello studio di Domenica Live possa arrivare al padre. L’uomo, che l’ha abbandonata prima ancora che lei nascesse, potrebbe aver visto l’intervista della figlia a Canale 5 e provare anch’egli il desiderio di ricongiungersi con lei.