Coronavirus, la Sindaca Virginia Raggi in autoisolamento: la notizia appena arrivata

Coronavirus, la Sindaca Virginia Raggi si trova al momento in autoisolamento: la notizia appena arrivata.

Coronavirus, la sindaca di Roma Virginia Raggi è in autoisolamento, dopo la notizia della positività nel suo staff
Coronavirus, la sindaca di Roma Virginia Raggi è in autoisolamento, dopo la notizia della positività nel suo staff. fonte getty

Da pochissimo è giunta la notizia che la sindaca di Roma Virginia Raggi si trova in autoisolamento, dopo che è stata riscontrata una positività nel suo staff. Ormai sono mesi che il nostro Paese e tutto il mondo si trova ad affrontare una situazione davvero complicata, a causa della scoperta di questa malattia infettiva denominata Coronavirus. Dopo un primo lockdown avviato che ha portato ad una forte diminuzione dei contagiati in Italia, ma anche negli altri paesi, c’è stata una ripresa di tutte le attività quotidiane. Come ormai sappiamo questo nuovo virus si sviluppa in maniera differente nei soggetti colpiti, che può variare da sintomi lievi ad altri molto più forti, portando in diversi casi alla morte. Una situazione difficile e soprattutto triste, che ha portato il governo ad emanare rigide norme di comportamento, per evitare un ulteriore diffusione dei contagi nel nostro paese, già colpito nel cuore. In attesa di un possibile vaccino, bisogna necessariamente seguire con meticolosità le regole in vigore.  Da pochissimo è giunta la notizia che la sindaca Virginia Raggi si trova al momento in autoisolamento, dopo aver riscontrato la positività di un collaboratore nel suo staff.

Coronavirus, Virginia Raggi in autoisolamento: positività nel staff

E’ di poco fa la notizia che interessa la sindaca di Roma Virginia Raggi, infatti da quanto si apprende, la donna si trova al momento in autoisolamento, dopo che nel suo staff è stato riscontrato un caso positivo da coronavirus. Si tratta del capo all’interno dell’ufficio di Gabinetto della sindaca, Stefano Castiglione. In ottemperanza alle norme emanate dal Governo, inerenti la probabile positività di un soggetto vicino, la Raggi ha consultato il proprio medico, quest’ultimo le ha ovviamente inviato la documentazione per poter effettuare i vari test necessari.

Coronavirus, la sindaca di Roma Virginia Raggi è in autoisolamento, dopo la notizia della positività nel suo staff
Coronavirus, la sindaca di Roma Virginia Raggi è in autoisolamento, dopo la notizia della positività nel suo staff. fonte getty

In seguito, la sindaca di Roma si è recata in ospedale per poter effettuare il tampone, in modo tale da poter garantire la sicurezza della prima cittadina e dei suoi contatti più vicini. Ovviamente, come prevedono le norme, rimarrà per un periodo di tempo in autoisolamento in attesa del definitivo esito del test. Il suo esercizio non sarà bloccato, ma la Raggi continuerà da remoto a svolgere le sue funzioni istituzionali.

Segui anche il nostro canale instangram–>> clicca qui