Ludovica Bizzaglia, dolorosa confessione: “Mi è stata diagnosticata una malattia autoimmune”

Ludovica Bizzaglia e la dolorosa confessione: “Mi è stata diagnosticata una malattia autoimmune”.

Ludovica Bizzaglia, dolorosa confessione: "Mi hanno diagnosticato una malattia autoimmune"
Ludovica Bizzaglia, dolorosa confessione: “Mi hanno diagnosticato una malattia autoimmune”. fonte instangram

Eccezionale attrice, Ludovica Bizzaglia nasce a Roma, giovanissima e bellissima, ha raccontato tramite un post su instangram una confessione dolorosa che per anni ha tenuto nascosto. Ludovica ha sempre avuto una forte passione per la recitazione, tanto che ha cominciato a studiare teatro all’età di 8 anni. Il suo debutto in televisione è avvenuto a 12 anni, e da quel momento sembrano aprirsi sempre di più per lei le porte dello spettacolo. Nel 2009 Ludovica ha ottenuto un ruolo nel film ‘Amore 14’ di Federico Moccia, e proprio grazie alla sua eccellente interpretazione che ottiene una fama ed una popolarità incredibile. A cambiare la sua vita è stato il provino superato che le ha fatto ottenere una parte nelle celebre soap opera Un posto al sole. Una seguitissima telenovela che ha sfornato magnifici attori e che ancora oggi ha al suo interno personaggi dal talento eccezionale. ‘Un posto al sole’ è molto seguita, da anni ormai è entrata nelle case degli italiani; la trama è ambientata a Napoli tra intrecci e colpi di scena. Proprio grazie a questa soap opera, Ludovica che ha rivestito il ruolo di ‘Anita’, ha conosciuto un enorme successo. Da pochissimo però l’attrice e anche influencer ha pubblicato uno scatto in cui ha mostrato per la prima volta i segni della sua malattia, facendo una dolorosa confessione. 

Ludovica Bizzaglia, dolorosa confessione: la malattia che l’ha colpita

Ludovica Bizzaglia è oggi un’attrice e un’influencer molto seguita, infatti su instangram conta un profilo da migliaia di follower che spesso incanta con scatti che mostrano tutta la sua bellezza. Grazie al suo talento ha ottenuto importanti ruoli, ricordiamo la sua eccellente interpretazione nella soap opera Un posto al sole, in cui ha rivestito i panni di Anita. Proprio da quel momento l’attrice comincia ad essere conosciuta enormemente dagli italiani. Bellissima e bravissima ha saputo farsi strada nel mondo dello spettacolo, arrivando sempre più in alto. Da pochissimo però Ludovica ha pubblicato degli scatti con una didascalia in cui ha fatto una dolorosa confessione. L’amata attrice ha espresso sul suo profilo di aver tentennato un po’ prima di pubblicare le immagine postate, ma di essere ormai giunta a 24 anni e di aver capito finalmente che cos’è la vera bellezza. Ludovica ha scritto di aver sempre dato un certo peso all’estetica, fin dalla sua infanzia, quando a 9 anni ha iniziato a lavorare nel mondo dello spettacolo, un ambiente che ha portato la ragazza a curare meticolosamente la sua immagine. Dopo un’iniziale apertura del discorso, la Bizzaglia è entrata nel cuore della confessione, rivelando di essere affetta da una malattia: Mi hanno diagnosticato una malattia autoimmune che produce questa terribile dermatite atopica su tutto il mio corpo. Brucia tanto”, ha scritto l’influencer, che per la prima volta ha avuto il coraggio di parlare e rilevare questo suo doloroso disturbo.

View this post on Instagram

Ho pensato tanto prima di pubblicare tutto questo, sono mesi che ci penso se non addirittura anni. Non credo si tratti di coraggio, ma semplicemente di essere arrivata a 24 anni a capire che cos’è la vera bellezza, a quanto mi amo, a quanto io sia fiera di chi sono indipendentemente dalla mia immagine che vedo allo specchio. Sarebbe ipocrita è totalmente inutile da parte mia negare che l’estetica è sempre stata molto importante per me, a 9 anni ho iniziato un lavoro che mi ha portato a curare sempre la mia immagine, e poi a fare i conti con questo che vedete. Mi è stata diagnosticata una malattia autoimmune che produce questa terribile dermatite atopica su tutto il mio corpo, prevalentemente sul viso. Brucia tanto, mi viene all’improvviso e nonostante tutte le cure e le medicine possibili non va via, ed ora è tornata più forte di prima. Però ora basta, perché prima questa mia nemica mi impediva di uscire, perché mi vergognavo, perché mi sentivo insicura, perché odiavo i kg di fondotinta che dovevo applicarci sopra. Ho passato periodi in cui ero terrorizzata da mangiare qualsiasi cosa pensavo mi potesse fare male, giorni in cui ho rinunciato al sole ed al mare perché terrorizzata che fosse sbagliato. Mi arriva centinaia di messaggi al giorno in cui vengo descritta come “perfetta” “senza difetti” , ma non è assolutamente così!!!!!!! Ho imparato ad amare il mio corpo, ad amare la mia pelle e ad amare i miei sorrisi anche se sono piena di bolle in faccia. La bellezza, ragazze mie, è proprio la meraviglia assoluta della normalità e di tutto ciò che non è perfetto. E anche le vite che vedete qui social network non sono perfette, e ognuno di noi ha la proprio storia nascosta da raccontare. Che bella che sono e che belli che siamo tutti noi! Io continuo a splendere, perché è proprio dalla pioggia che nascono i fiori 🤍

A post shared by Ludovica Bizzaglia (@ludovicabizzaglia) on

Ludovica Bizzaglia ha dato libero sfogo alle sue paure, rompendo il muro che non le aveva permesso prima di scoprirsi completamente. Ha raccontato di aver vissuto in passato la vergogna e l’insicurezza e che soltanto oggi, dopo anni e anni, ha imparato ad amare il suo corpo, la sua pelle e i suoi sorrisi. Una confessione che sarà stata per l’attrice sicuramente difficile da enunciare. Fin da subito le sue parole sono state apprezzate dai suoi migliaia di fan e follower, che da sempre la seguono e sostengono. Ludovica ha mostrato che la fragilità, fisica e mentale, può divenire un vero e proprio punto di forza. Un messaggio della bellissima e meravigliosa attrice che ha toccato ed emozionato enormemente.

Segui anche il nostro canale instangram–>> clicca qui