Tiziano Ferro, respinto il ricorso per evasione fiscale: la drastica decisione della Cassazione

Stando a quanto si apprende, sembrerebbe che la Cassazione abbia respinto il ricorso di Tiziano Ferro per evasione fiscale: la decisione. 

Tiziano Ferro evasione fiscale
Respinto il ricorso di Tiziano Ferro per evasione fiscale: cosa accadrà adesso. Fonte Foto: Instagram

Un vero e proprio triste episodio, c’è da ammetterlo. Stando a quanto si apprende da ‘Il Sole 24 ore’, sembrerebbe che la Cassazione abbia rifiutato il ricorso di Tiziano Ferro per evasione fiscale. E che abbia preso un’importante e drastica decisione sulla questione. Seppure, infatti, il cantante di Latina sia stato assolto dal punto di vista penale nel 2017 dall’accusa di aver evaso il fisco, la Cassazione, stando a quanto si legge, conferma ‘la natura fittizia del trasferimento della residenza fiscale del cantante Tiziano Ferro nel Regno unito’. È proprio per questo motivo che, a quanto pare, il cantante di Latina sia letteralmente obbligato a pagare le sanzione impostagli dalla Cassazione. Ma cerchiamo di capirne qualche cosa in più.

Tiziano Ferro, respinto il ricorso per evasione fiscale: cosa accadrà adesso

La vicenda è partita diversi anni fa. Quando, stando a quanto si apprende, sembrerebbe che l’Agenzia delle Entrata abbia monitorato attentamente le attività del famoso cantante di Latina. Arrivando a contestargli, addirittura, circa 6 milioni di euro. Un’accusa davvero gravissima, da come si può chiaramente intendere. Contro la quale Tiziano Ferro e i suoi avvocati hanno presentato ricorso. Com’è andato? Beh, per niente bene! Stando a quanto si apprende da ‘Il Sole 24 ore’, infatti, la Cassazione ha preso un’importante decisione in merito: rifiutare categoricamente il ricorso per evasione fiscale di Tiziano Ferro. Obbligandolo, così, a pagare quelle sanzioni amministrative che gli sono state imposte sin da subito. Ma c’è dell’altro. Perché, stando a quanto si legge sul sito del quotidiano, sembrerebbe che il giudizio della Cassazione sia stato davvero pesante. ‘La Suprema corte ricorda che, per i personaggi pubblici è più stringente il dovere di comportarsi eticamente’, si legge sul sito de ‘Il Sole 24 Ore’.

Tiziano Ferro evasione fiscale
Fonte Foto: Instagram

Sappiamo benissimo che sin dal primo momento della sua accusa per evasione fiscale, Tiziano Ferro aveva espresso chiaramente tutto il suo dissenso per questa spiacevole vicenda. Cosa dirà, invece, adesso che la Cassazione ha preso questa drastica decisione? Staremo a vedere!

Segui anche il nostro canale Instagram –> clicca qui