Lutto nel mondo del cinema: l’amata attrice è morta a 76 anni

Lutto nel mondo del cinema: l’amata attrice è morta a 76 anni, una notizia inaspettata arrivata da pochissimo.

Lutto nel mondo del cinema: l'amata attrice è morta a 76 anni, una notizia inaspettata
Lutto nel mondo del cinema: l’amata attrice è morta a 76 anni, una notizia inaspettata. fonte pixabay

Da pochissimo è arrivata una terribile notizia, è avvenuto un lutto nel mondo del cinema, purtroppo a mancare l’amata attrice Margaret Nolan, scomparsa a 76 anni. Tutti ricorderanno la donna nelle celebre collaborazione nel film 007 Goldfinger, in cui appare ricoperta d’oro nei titoli di testa. Una sequenza divenuta negli anni la prima di apertura di un film a diventare un’installazione al MoMa di New York. Un ruolo iconico che è stato il primo passo verso una carriera ricca di successi. La famosa attrice ha iniziato da giovanissima come modella e ha proseguito in seguito come attrice, interpretando diversi ruoli in moltissime produzioni televisive, teatrali e soprattutto cinematografiche. La notizia della sua scomparsa è giunta da pochissimo e ha scosso letteralmente tutti.

Lutto nel mondo del cinema: morta Margaret Nolan, aveva 76 anni

L’amata attrice Margaret Nolan divenuta celebre per la sua collaborazione nel film 007 Goldfinger apparendo ricoperta d’oro nei titoli di testa, è scomparsa a 76 anni. La sequenza è oggi una delle più discusse ma anche più famose nella storia del cinema. Un lutto che ha colpito il mondo del cinema, che l’ha vista ricoprire moltissimi e importanti ruoli. Nel celebre film Goldfinger  Magaret interpreta Dink, la massaggiatrice di James Bond, un ruolo che le ha dato un’immensa popolarità. E non poteva certamente essere diversamente, dato che l’amata attrice ha sempre dimostrato di possedere un grande talento, doti attoriali suggestive ed eccezionali.

Lutto nel mondo del cinema: l'amata attrice è morta a 76 anni, una notizia inaspettata
Lutto nel mondo del cinema: l’amata attrice è morta a 76 anni, una notizia inaspettata. fonte getty

Oltre ad aver lavorato nel mondo del cinema era anche un’artista visiva. Sono rimaste celebri le sue parole riguardo l’immagine che l’ha vista ricoperta d’oro su un possibile legame con la libertà femminile: “Si tratta di una sequenza che celebra la forma fisica. Non sono così pretenziosa, il movimento femminista non c’entra“. Un lutto che ha toccato il mondo del cinema e che colto di soppiatto tutti i suoi migliaia di fan.

Segui anche il nostro canale instangram–>> clicca qui