Alberto Angela, l’omaggio stellare: non immaginereste mai di cosa si tratta!

Alberto Angela è un uomo di immensa cultura e un amatissimo divulgatore scientifico: sapevate che ha ricevuto un omaggio davvero stellare?

Alberto Angela omaggio
Alberto Angela ha ricevuto un omaggio davvero stallare: di cosa si tratta? (fonte screenshot video)

 

Classe 1962, nato a Parigi, Alberto Angela è uno degli uomini di sconfinata cultura del nostro paese. Laureato, neanche a dirlo, con 110 e Lode a La Sapienza, ha frequentato corsi di specializzazione in paleontologia e paleoantropologia nelle Università più rinomate degli Stati Uniti come Harvard e la Columbia. Come se non bastasse, parla diverse lingue ed ha ricevuto tre lauree ad Honoris causa. Paleontologo, divulgatore scientifico, scrittore: il figlio di Piero Angela ha reso suo padre di sicuro molto fiero di lui. Celebre conduttore televisivo di programmi di alto profilo culturale, come Superquark, Ulisse-Il piacere della scoperta, Quella notte sulla Luna e Meraviglie, è un uomo profondo, elegante, pieno di fascino e dall’intelletto sconfinato. Pertanto c’è anche una famosa cantante che è davvero pazza di lui. Non dovrebbe sorprendere, quindi, che ad Alberto Angela sia stato conferito un omaggio davvero stellare: un riconoscimento frutto del grande impegno e incredibile lavoro svolto. Di cosa si tratta? Scopriamolo.

Alberto Angela e l’omaggio stellare direttamente dallo spazio

Rendere omaggio ad un uomo che ha apportato tanta ricchezza culturale al nostro Paese, entrando nelle casa di milioni di telespettatori con classe e capacità di raccontare ineguagliabili, sembrerebbe un’impresa ardua. Eppure, qualcuno sembra esserci riuscito. Parliamo dei volontari dell’Osservatorio Comunale di Cavezzo “Geminiano Montanari” che hanno fatto un omaggio davvero stellare ad Alberto Angela. Nel 2000, infatti, scoprirono un asteroide e decisero di chiamarlo proprio come il celebre divulgatore scientifico. È consuetudine, infatti, che gli scopritori possano proporre un nome per i nuovi corpi celesti individuati, sebbene questo si renda possibile solo dopo un lungo percorso di studio. Bisogna, in effetti, prima comprendere l’orbita dell’asteroide, studio che può richiedere diversi anni, proprio come accaduto per quello scoperto dai volontari dell’Osservatorio di Cavezzo. Dopo l’approvazione del Minor Planet Center nel 2009, che ha accettato la proposta fatta dei tre volontari, l’asteroide ha preso il nome di Albertoangela. Un omaggio davvero stellare per il celebre conduttore, non trovate?

Alberto Angela
Il celebre divulgatore scientifico Alberto Angela (fonte screenshot video)

Non poteva esserci modo più adeguato o un regalo migliore per ringraziare il grande Alberto Angela per il suo splendido lavoro!

Seguite anche il nostro profilo Instagram: qui