Coronavirus, niente conferenza stampa del premier: quando potrebbe accadere

Coronavirus, niente conferenza stampa del premier Conte: quando potrebbe esserci.

Coronavirus, niente conferenza stampa del premier Conte: quando potrebbe accadere
Coronavirus, niente conferenza stampa del premier Conte: quando potrebbe accadere

Nella giornata di oggi, 24 ottobre, secondo quanto ha riportato Adnkronos, il premier Conte avrebbe dovuto tenere la conferenza intorno alle 20:30. Anche in questa occasione il Presidente della Repubblica avrebbe annunciato nuove misure, per poter contenere la diffusione del contagio da coronavirus. Come sappiamo, siamo in una situazione alquanto complicata, dopo il lockdown avvenuto a marzo in tutta Italia, e l’apertura in seguito delle attività e della vita sociale, il nostro Paese è stato colpito nuovamente da un forte incremento dei contagiati. Molti sono i vaccini in via di sperimentazione, numerosi sono i Paesi che stanno cercando di crearne uno, anche se niente è ancora ufficiale. Dopo l’aumento del numero dei positivi, il premier Giuseppe Conte avrebbe dovuto parlare questa sera, per emanare ulteriori possibili restrizioni. A quanto pare però la conferenza è slittata: ecco quando potrebbe accadere.

Coronavirus, niente conferenza stampa: quando potrebbe esserci

Il nostro Paese e tutto il resto del mondo sta attraversando un momento davvero complicato, causa la diffusione di questo nuovo virus scoperto ad inizio gennaio, che sta devastando completamente gli animi. Nella giornata di oggi, Giuseppe Conte avrebbe dovuto tenere una conferenza per decidere la propagazione di ulteriori strette. Secondo ‘Il Messaggero’, sembrerebbe che il Governo stia valutando un coprifuoco nazionale a partire dalle 18:00, e non solo. A quanto pare però la conferenza è slittata. Infatti, secondo ‘TPI’ dovrebbe essere svolta domani, domenica 25 ottobre.

Coronavirus, niente conferenza stampa del premier Conte: quando potrebbe accadere
Coronavirus, niente conferenza stampa del premier Conte: quando potrebbe accadere

Il nuovo Dpcm con le nuove misure di contenimento del contagio da coronavirus conterrà ulteriori misure per poter prevenire una maggiore diffusione del virus, che a quanto pare sembra non arrestarsi. Il nuovo decreto non è ancora stato ultimato ed è ancora in corso il confronto fra le varie regioni. Questo il motivo dello spostamento della conferenza, che dovrebbe essere svolta nella giornata di domani 25 ottobre. Pertanto bisogna attendere qualche ora per poter venire a conoscenza delle nuove misure anti-Covid.

Segui anche il nostro canale instangram–>> clicca qui