Aggredito il coreografo Luca Tommassini: è stato rapinato davanti casa a Roma, cos’è successo

Aggredito il coreografo Luca Tommassini: l’uomo è stato rapinato davanti casa a Roma.

Aggredito il coreografo Luca Tommassini, è stato rapinato davanti casa a Roma
Aggredito il coreografo Luca Tommassini, è stato rapinato davanti casa a Roma. fonte getty

Momenti decisamente di paura per il coreografo Luca Tommassini, che come riporta l’Adnkronos è stato aggredito a Trastevere e rapinato davanti casa a Roma. Tommassini è un coreografo eccezionale, fin da piccolo ha avuto la passione per la danza, tanto da iniziare a studiare a 9 anni e a soli 12 anni inizia a lavorare nel mondo dello spettacolo, dividendosi tra televisione, cinema e teatro. La sua carriera da quel momento può dirsi piena di successi, lavora per importanti artisti internazionali della musica pop. Nel 2018 Maria De Filippi annuncia che Luca Tommassini sarà il nuovo direttore artistico del serale di Amici; un talent che ogni anno mostra talenti eccellenti. Le sue performance sono spettacolari tanto da essere apprezzate in tutto il mondo. A quanto pare l’uomo ha vissuto da pochissimo un brutto episodio, aggredito a Trastevere, è stato rapinato davanti casa a Roma.

Luca Tommassini aggredito e rapinato davanti casa a Roma

L’eccellente coreografo di tantissimi artisti internazionali Luca Tommassini è stato aggredito e rapinato a Roma, come riporta Adnkronos. L’uomo  è ammirato per le sue performance spettacolari, in particolare lo ricorderemo ad Amici, come direttore artistico, in cui ha animato i talenti in gara. Tommassini ha vissuto un momento terribile, domenica 25 ottobre mentre era intento nel rientrare a casa, in vista del coprifuoco che sarebbe scattato a mezzanotte, secondo le ordinanze, si è trovato un gruppo di persone, nei pressi del suo palazzo. Il coreografo ha cercato di allontanarsi, ma questi lo hanno raggiunto e aggredito. L’uomo è stato immobilizzato, e minacciato: “Li ho supplicati di non farmi del male”, ha detto Tommassini.

Aggredito il coreografo Luca Tommassini, è stato rapinato davanti casa a Roma
Aggredito il coreografo Luca Tommassini, è stato rapinato davanti casa a Roma

Luca aggredito è stato derubato dello smartphone e anche delle chiavi del suo appartamento. Per fortuna sono poi arrivate le forze dell’ordine, e l’uomo ha raccontato quanto successo. Un momento terribile per il coreografo che certamente non si aspettava di poter vivere una simile aggressione.

Segui anche il nostro canale instangram–>> clicca qui