Francia, attentato al Notre Dame di Nizza: tre morti, una vittima decapitata

Questa mattina a Nizza si è consumata una terribile tragedia: nella Chiesa di Notre Dame c’è stato un attentato. 

attentato nizza
Attentato in Francia a Nizza questa mattina di 29 ottobre: terribile tragedia nella chiesa Notre Dame

Una terribile tragedia è quella che si è verificata questa mattina di 29 ottobre intorno alle 9 nella chiesa di Notre Dame a Nizza. Un uomo ha attaccato un gruppo di persone seminando il panico: sono tre le vittime, due donne ed un uomo. Una delle due signore era riuscita a scappare ed era riuscita ad entrare in un bar: l’entità delle ferite che le ha procurato il killer le sono state fatali. Le altre due vittime hanno perso la vita all’interno della chiesa. I portali francesi fanno sapere che dopo averli uccisi, il killer ha decapitato uno dei corpi assassinati. Quanto accaduto mette i brividi a tutti i cittadini del mondo che oggi mostrano piena solidarietà al popolo francese. L’attentatore è stato ferito ed arrestato dalla polizia francese.

Francia, attentato al Notre Dame di Nizza: tre morti, una vittima decapitata

Un vero e proprio dramma a Nizza: questa mattina nella chiesa di Notre Dame di Nizza si è consumata una terribile tragedia. Sono tre le vittime del killer spietato: Sky Tg 24 fa sapere che l’attentatore ha 25 anni ed è stato arrestato dalla polizia francese. Il sacrestano di Notre Dame e due donne sono le vittime dell’attacco. Una delle due donne aveva circa 70 anni: è stata profondamente ferita alla gola, decapitata, secondo quanto riferiscono fonti della scientifica a France Info, scrive il portale di Sky Tg 24. Il sacrestano aveva circa 50 anni ed è stato sgozzato dal killer. L’altra vittima donna, di circa 40 anni, è morta all’esterno della struttura dopo esser fuggita. E’ deceduta per le conseguenze delle profonde ferite alla gola. “Dite ai miei figli che li amo” sarebbero state le sue ultime parole.

Le campane della città di Nizza suonano da questa mattina: è stato deciso che le chiese di tutta la Francia alle ore 15 suoneranno a lutto. Sui social è stata immediata la reazione di tutti: su Twitter in particolare si leggono messaggi di solidarietà al popolo francese.