Maurizio Costanzo Show, è critica per il pienone: la dura risposta del conduttore

È tornato in onda Martedì in seconda serata il celebre Maurizio Costanzo Show ed è subito critica per il pienone in sala: la dura risposta del conduttore.

Maurizio Costanzo Show
Ha fatto il suo debutto la nuova edizione del Maurizio Costanzo Show ed è subito critica: la risposta del conduttore (fonte screenshot video)

È tornato in onda Martedì in seconda serata il celebre talk show “Maurizio Costanzo Show” ed è subito critica per il pienone: la dura risposta del conduttore, ecco cos’è successo. Andiamo con ordine. Condotto dal grande Maurizio Costanzo il programma ha debuttato con la nuova stagione presso la sede storica del Teatro Parioli a Roma. Tra gli ospiti di grande rilievo abbiamo potuto ascoltare il vice-Ministro della salute, Pierpaolo Sileri, ma anche giornalisti del calibro di Enrico Mentana e alla video-presenza del celebre Piero Angela. Il Maurizio Costanzo Show tratta come sempre tematiche di grande spesso culturale e sociali. Non sono mancate tuttavia le polemiche, in particolare riguardo all’eccessiva presenza del pubblico: vediamo tutti i dettagli della critica e la dura risposta del conduttore.

Maurizio Costanzo Show: la critica e la piccata risposta del conduttore

Maurizio Costanzo è uno dei conduttori più apprezzati e incredibili del panorama italiano. La sua è una carriera stellare e non ha di certo bisogno di presentazioni. Sposato con l’altrettanto celebre Maria De Filippi, sulla cui storia è stato svelato un incredibile retroscena. Martedì sera il giornalista è tornato al timone del Maurizio Costanzo Show ma subito si è scatenata la polemica. Polemica causata della sala completamente riempita dal pubblico. Immediate le critiche che si sono focalizzate sul rischio di contagio da Coronavirus. Soprattutto in virtù della chiusura stabilita dal nuovo Dpcm di teatri, cinema e sale concerto. Il conduttore ha voluto rispondere in proposito. Ha specificato che tutte le persone presenti sono state controllate tramite test sierologico e che ogni misura possibile è stata utilizzata per garantire la sicurezza. Ogni spettatore, infatti, era separato da pannelli di plexiglas.

Maurizio Costanzo
Maurizio Costanzo risponde alle polemiche scatenatesi per la presenza del pubblico (fonte getty)

A spiegarlo è stato proprio Maurizio Costanzo ad Adnkronos specificando che a pagare per i test sierologici e tutte le misure anti-covid è la produzione. E voi, cosa ne pensate?

Seguite anche il nostro profilo Instagram: qui