Coronavirus, l’ordine dei Medici: ‘lockdown immediato, fate presto’, è allarme

Coronavirus, l’Ordine dei Medici non può fare a meno di far scattare un vero e proprio allarme: ‘Fate presto, lockdown immediato’. 

Coronavirus allarme medici
Coronavirus, l’allarme dell’ordine dei medici. Fonte Foto: Pixabay

L’attuale situazione Coronavirus, lo sappiamo benissimo, sta spaventando davvero tutti. i contagi aumentano sempre di più giorno dopo giorno. E sempre di più si avverte l’esigenza di dover fare qualcosa prima che la situazione peggiori. Non è un caso, infatti, se, nel corso del suo recentissimo intervento alla Camera, il premier Giuseppe Conte ha annunciato l’arrivo di un nuovo Dpcm. Che, come preannunciato in un nostro articolo, prevederà delle misure ancora più restrittive di questo che in vigore in queste settimane. E che, soprattutto, prevede un coprifuoco nazionale alle ore 21:00. E differenziazione tra le Regioni che sono più a rischio. Ma non è affatto finita qui. A lanciare un vero e proprio allarme è stato l’Ordine dei Medici. Stando a quanto si apprende, sembrerebbe che Roberto Carlo Rossi, presidente dell’Ordine dei Medici, abbia lanciato un vero e proprio appello alle autorità. ‘Fate presto’, si legge sulle nota del presidente. Ma vediamo tutti i dettagli.

Coronavirus, l’allarme dell’Ordine dei Medici: parole che spiazzano

Proprio oggi, Lunedì 2 Novembre, si sono contati ben 22,253 positivi da Coronavirus. Dei numeri, da come si può chiaramente comprendere, davvero impressionanti. E che, com’è giusto che sia, stanno preoccupando davvero tutti. È il caso, ad esempio, dell’Ordine dei Medici. Stando a quanto si apprende, sembrerebbe che Roberto Carlo Rossi, presidente dell’Ordine, abbia scritto una nota in cui sottolinea la situazione tragica e drammatica che, purtroppo, sta vivendo l’intero paese. Ed, in particolare modo, la Lombardia. ‘La situazione è molto seria e senza interventi drastici non può che peggiorare’, scrive il presidente dell’Ordine dei Medici di Milano in questa nota. Sottolineando, tra l’altro, di quanto utile, soprattutto in questa seconda ondata di Coronavirus, attrezzarsi di tutto l’occorrente utile a fare da ‘schermo’ a tutti gli operatori sanitari impegnati a debellare il temibile virus cinese. Insomma, da come si può chiaramente comprendere, la situazione è davvero drammatica. D’altra parte, lo ha confermato anche Fabrizio Pregliasco, il virologo dell’università degli studi di Milano, nel corso di un suo recentissimo intervento ad Agorà, trasmissione televisiva di Rai Tre. Per questo motivo, l’appello che l’Ordine dei Medici di Milano fa nei confronti di tutte le autorità competenti è molto semplice, chiaro e conciso: agire immediatamente. Come? Beh, con una chiusura totale.

Coronavirus allarme medici
Fonte Foto: Pixabay

‘È necessario intervenire con un lockdown immediato ed efficace’, recita la nota che Roberto Carlo Rossi, presidente dell’Ordine dei Medici di Milano, che lancia un vero e proprio allarme. Insomma, una situazione davvero sconcertante. Che noi, così come tanti di voi, ci auguriamo passi in fretta. Andrà tutto bene!

Segui anche il nostro canale Instagram –> clicca qui